Condividi su

Il Novara pareggia 0 a 0 ad Arzignano e ottiene un punto comunque prezioso in chiave salvezza. Dopo tre vittorie per 1 a 0 la squadra di Gattuso non riesce a trovare il quarto successo consecutivo ma comunque muove la classifica dopo un match reso complicato anche dal terreno di gioco in condizioni non certo ottimali.

Quello ottenuto contro i veneti è un pareggio prezioso per come è arrivato, con la squadra apparsa un po’ stanco dopo le gare ravvicinate. La partita non è certamente stata delle più belle e il punto da condividere di fatto è il risultato più giusto.

Da sottolineare che durante la partita hanno dovuto lasciare il terreno di gioco per infortunio l’attaccante Corti e il difensore Lancini anche se quest’ultimo non era già in perfette condizioni.

Novara che si conferma solido nella fase difensiva anche se oggi ha trovato difficoltà nel creare vere occasioni da rete.

Gli azzurri domenica prossima torneranno in campo contro la capolista Mantova.

Condividi su

Leggi anche

l'AZIONE

Patto educativo della città di Novara, un incontro per genitori sabato 20 aprile

Redazione

Pescio
l'AZIONE

Mauro Pescio, autore di “Io ero il milanese”, incontra gli studenti della media Bellini a Novara

Monica Curino

Immagine di frimufilms su Freepik
l'AZIONE

Al cinema a Novara, il programma dal 16 al 24 aprile

Redazione

Paniscia
l'AZIONE

Paniscia contro panissa a Novara: vince la solidarietà

Monica Curino