Condividi su

Il professor Giovanni Campagnoli è il nuovo direttore dell’Istituto salesiano Don Bosco di Borgomanero.
Subentra a don Giuliano Palizzi e per la prima volto dopo 112 anni, alla guida del Collegio di Borgomanero è un laico. Dal 2016, Giovanni Campagnoli svolgeva le funzioni di preside, incarico che viene assunto dalla la professoressa Emanuela Negri, già vice-preside sia della scuola media, sia dei licei. 

L’annuncio è stato dato in un “consiglio di Istituto aperto” presso il Teatro don Bosco da parte di don Leonardo Mancini, superiore del Piemonte e della Valle d’Aosta. Fra gli altri presenti, don Giorgio De Giorgi, economo dell’Ispettoria salesiana del Piemonte e della Valle d’Aosta.

«Il carisma educativo di don Bosco continua – si legge nella nota – e sarà garantito e anche dallo staff di docenti ed educatori, ormai stabilizzato a 60 persone, che ogni giorno incontrano 550 ragazze e ragazze per contribuire alla loro formazione di “buoni cristiani, onesti cittadini e felici abitatori del Cielo”. La formazione del personale continuerà ad essere garantita dal livello regionale salesiano, così come la partecipazione alle reti di scuole del mondo salesiano ed alle iniziative della pastorale giovanile».

Le notizie dai territori della Diocesi di Novara, sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 7 giugno. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente sopra qui.

Condividi su

Leggi anche

l'INFORMATORE

La tela di Grassi a Soriso sarà restaurata con tecniche innovative

Redazione

Carla Biscuola
l'INFORMATORE

A Gozzano Carla Biscuola sindaco, con Tucciariello e Zucchetti

Redazione

Foto di Andreas Glöckner da Pixabay
l'INFORMATORE

Cinema Nuovo di Borgomanero, il programma in sala fino al 19 giugno 2024

Luca Crocco