Condividi su

Il maltempo di questi giorni ha solo rallentato il crono programma della nuove asfaltature sulle strade comunali. Appena terminata quella di via Roma, la novità sarà rappresentata dalla nuova segnaletica in progetto che “aumenterà la sicurezza – dice il sindaco Andrea Baldassini – in una delle via più importanti della città. In aggiunta, oltre a diversi attraversamenti pedonali, sono qui previsti due camminamenti laterali pedonali che consentiranno, partendo dall’incrocio con viale Don Minzoni, di raggiungere piazza Martiri. Su entrambi i lati saranno infatti indicate le aree pedonali rese più sicure anche dal posizionamento di paletti dissuasori”.

Per via Dante, nel tratto da viale Don Minzoni fino a viale Garibaldi, oltre all’asfaltatura verrà realizzata una rotatoria, simile a quella posizionata alla fine di corso Matteotti. “Anche in questo caso – prosegue – aumenterà la sicurezza dell’incrocio, particolarmente pericoloso per chi proviene da via Momo e si immette in viale Garibaldi. In progetto c’è anche la riduzione della carreggiata su via Dante con la creazione di una nuova area a parcheggio protetta da barriere e due facili e sicuri attraversamenti pedonali. Con questi due interventi non solo si procederà alla sistemazione del manto viabilistico ma anche di aumentare la funzionalità dei tratti interessati con grande attenzione ai pedoni”.

Altre asfaltature sono previste nelle frazioni con importanti interventi nelle vie Strera, Sant’Eusebio e Bertagna mentre quella in via Fornaci “sarà preceduta dalla sostituzione della rete idrica – conclude Baldassini – per ammodernare un tratto particolarmente vetusto e soggetto, purtroppo, a rotture nel corso dell’ultimo anno”.

L’articolo integrale sul nostro settimanale in edicola venerdì 10 maggio con gli approfondimenti e altre notizie dal territorio. Il settimanale nelle edizioni Il Cittadino Oleggese, Il Ricreo, L’Azione e L’Eco di Galliate può leggere abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente qui

Condividi su

Leggi anche

l'AZIONE

Tra emozione e studio, maturità verso l’orale. Parlano gli studenti del novarese e borgomanerese

Redazione

il CITTADINO OLEGGESE

La Banda Filarmonica di Oleggio chiude i festeggiamenti del 170° dalla fondazione

Flavio Bosetti