Condividi su

Venerdì 3 maggio padre Mario Airoldi avrebbe compiuto 84 anni. Domenica 5 maggio, al termine della messa delle 17, verranno messe due foto nella cappella di Charles De Foucauld: una di padre Mario e una di don Artibano. Prima di morire, padre Mario mi ha chiesto se potevo metterlo vicino a Charles de Foucauld: io non sapevo cosa intendesse, per cui ho pensato di mettere il suo ricordo in quella cappella. Nella stessa cappella, c’è un armadio aperto con una piccola biblioteca, con libri di padre Mario, tutta dedicata alla spiritualità di San Charles De Foucauld.

Chi lo desidera, può accedervi liberamente, prendere in prestito i libri e poi restituirli. In questa messa verrà data a tutti partecipanti una immaginetta di Charles De Foucauld con Gesù. Sul retro è riportata la preghiera “Padre mio mi abbandono a te” che padre Mario recitava più di una volta al giorno.

Articolo completo sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 3 maggio. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero anche cliccando qui.

Condividi su

Leggi anche

l'INFORMATORE

La tela di Grassi a Soriso sarà restaurata con tecniche innovative

Redazione

Carla Biscuola
l'INFORMATORE

A Gozzano Carla Biscuola sindaco, con Tucciariello e Zucchetti

Redazione

Foto di Andreas Glöckner da Pixabay
l'INFORMATORE

Cinema Nuovo di Borgomanero, il programma in sala fino al 19 giugno 2024

Luca Crocco