Condividi su

Questa mattina il sindaco di Novara Alessandro Canelli e l’assessore alla Mobilità Raffaele Lanzo, con il presidente del Consiglio Edoardo Brustia, hanno incontrato tutte le organizzazioni sindacali e i vertici (erano presenti il direttore generale Gianfranco Zulian e il direttore amministrativo Raffaella Garone) dell’Ospedale Maggiore della Carità di Novara per un confronto sulla questione “parcheggi ospedale”. Durante l’incontro sono state concordate alcune soluzioni di immediata attuazione e altre che necessitano dell’intervento del Comune nei confronti dell’azienda Nord Ovest Parcheggi per addivenire ad un risultato finale. 

“Due gli obiettivi – spiega il sindaco Canelli – Innanzitutto quello di garantire sicurezza per i lavoratori turnisti, e soprattutto per le lavoratrici, che escono la sera al termine del proprio turno di lavoro. E parallelamente quello di aumentare il numero di posti disponibili in prossimità dell’ingresso dell’Ospedale a tariffe agevolate per tutti quei turnisti che eventualmente non dovessero trovare posto all’interno perché impegnati in turni non serali. Le proposte e le soluzioni sono state concordate e condivise unanimemente dalle persone intervenute all’incontro promosso al termine di un percorso che da un paio di settimane l’amministrazione, su richiesta dei sindacati, si era impegnato a seguire insieme ai vertici dell’ospedale”.

Articolo completo e altre notizie dai territori della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 15 marzo. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente sopra a qui

Condividi su

Leggi anche

Triestina-Novara 2 a 2
l'AZIONE

Novara a Trieste beffato al 93′: finisce 2 a 2

Marco Cito

Nuovo ospedale di Novara, ultima chiamata
l'AZIONE

Novara: ultima chiamata per il nuovo ospedale

Marco Cito

Ponte sul Terdoppio riaperto a Novara
l'AZIONE

Riaperto il ponte sul Terdoppio a Novara

Marco Cito

Aprile
l'AZIONE

Novara: dagli archivi dell’Anpi le storie di partigiani novaresi

Monica Curino