Condividi su

Una petizione dei residenti di Antoliva per la via Intra Premeno. È quella presentata nel corso dell’ultima riunione del Consiglio di quartiere Verbania Est. Sono stati quarantatré i cittadini che l’hanno sottoscritta, chiedendo la rimozione della “chicane” realizzata dalla Polizia locale lungo la via. «Il tratto di strada – si legge nel documento – genera problemi di sicurezza anche dopo la recente posa dei dissuasori, l’ultimo dei quali all’ingresso dell’abitato».

Nel riprendere quanto deciso durante la riunione, il presidente Ettore Francioli ricorda che «fin dal suo insediamento il Consiglio di quartiere ha preso in esame la richiesta dei cittadini, accogliendola all’unanimità e stilando ora la petizione inviata al sindaco, all’assessore ai lavori pubblici e all’assessore alla viabilità. Come rappresentanti istituzionali seguiremo l’iter della raccolta firme, sollecitando all’amministrazione una risposta».

Aggiunge Francioli: «Sul tema della sicurezza, oltre al caso specifico, riteniamo sia più corretto affrontare il problema nella sua complessità, per tutto il quartiere, anche con i comuni limitrofi, in modo da trovare soluzioni condivise e davvero risolutive».

La risposta del sindaco alla petizione della chicane di Antoliva sul nostro settimanale in edicola venerdì 17 febbraio e disponibile anche online.

Condividi su

Leggi anche

Boggiani raccontato da Leigheb
l'AZIONE

Leigheb racconta Guido Boggiani al Museo del paesaggio di Verbania

Monica Curino

Settimana della danza verbania maggiore 2024
il VERBANO

“Settimana della Danza” al Maggiore Verbania dal 1° al 6 luglio 2024

Luca Crocco

L'ospedale Castelli a Verbania
il VERBANO

Nuove modalità assistenziali nel presidio ospedaliero del “Castelli” di Verbania

Sergio Ronchi