Condividi su

Nel salone d’onore di Villa Marazza sono stati premiati i vincitori del concorso “Città Gentile – Mitis Civitas” indetto dal Gruppo Filatelico e Numismatico “Achille Marazza” presieduto da Luciano Paroli, in collaborazione con Comune, Pro loco, Cna (Confederazione nazionale artigianato e della piccola e media impresa),, Confcommercio e Confartigianato. Dopo una votazione popolare, riconoscimenti sono stati dati a quattro “operatori quotidiani” due del settore pubblico e altrettanti del settore privato.

Sono Marilena Erbetta, commessa alla pasticceria Gioria “per cortesia, semplicità e gentilezza nel soddisfare tutte le necessità dei clienti. Il premio le è stato consegnato da don Piero Cerutti.

Sara Erbetta della SarArt Botique Bijoux, “creatrice di fantastici bijoux, segue i propri clienti con infinita gioia e dolcezza”, premiata da Andrea Favergiotti della Confartigianato Cecilia Siniscalco, dipendente Enaip “per gentilezza e disponibilità con tutti i familiari e studenti”, premiata da Alberto Ruga della Cna.
Simona Platini, insegnante al Liceo Galilei “amata da tutti gli studenti , cordiale e gentile con i familiari e i colleghi di lavoro”, premiata dall’assessore Anna Cristina.

Altre notizie dai territori della Diocesi di Novara, sul nostro settimanale, in edicola ogni venerdì. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero qui.

Condividi su

Leggi anche

l'INFORMATORE

La tela di Grassi a Soriso sarà restaurata con tecniche innovative

Redazione

Carla Biscuola
l'INFORMATORE

A Gozzano Carla Biscuola sindaco, con Tucciariello e Zucchetti

Redazione

Foto di Andreas Glöckner da Pixabay
l'INFORMATORE

Cinema Nuovo di Borgomanero, il programma in sala fino al 19 giugno 2024

Luca Crocco