Condividi su

Il Comune di Premosello Chiovenda è pronto per il risanamento del suo bilancio, dopo il via libera della Corte dei Conti. Lo ha comunicato il Sindaco Elio Fovanna, con l’Assessore ai lavori pubblici Salvatore Addamo e il Consigliere di maggioranza Luca Chessa, nel corso di una conferenza stampa indetta appositamente. Il Comune si trova in una difficile situazione finanziaria: «Abbiamo deliberato nel febbraio 2022 di fare ricorso alla procedura di riequilibrio finanziario pluriennale. Il disavanzo al 31 dicembre 2021 è risultato ammontare a 1.316.316,10 euro» ha riferito il Sindaco. Il 22 febbraio 2023 la Corte dei Conti ha dato l’ok al piano di riequilibrio pluriennale, dopo aver analizzato i bilanci a ritroso sino al 2016. La Giunta Fovanna si è insidiata il 5 ottobre 2021 e da allora si è impegnata a reperire la necessaria documentazione.

Il commento del Sindaco

Così il Sindaco Elio Fovanna: «La nostra Amministrazione ritiene doveroso ringraziare la totalità dei cittadini e tutte le Associazioni ed Enti di volontariato presenti sul nostro territorio per la collaborazione che ci viene fornita, mantenendo comportamenti rispettosi delle regole pur in presenza di importanti sacrifici. Tale collaborazione e comprensione non solo ci conforta, ma ci fa pure comprendere di essere sulla giusta strada verso il risanamento dell’Ente».

Il servizio integrale disponibile a partire da venerdì 31 marzo, sul cartaceo in edicola o online.

Condividi su

Leggi anche

Diocesi
il SEMPIONE

Don Giuseppe Rossi, il ricordo del parroco martire e la gioia per la beatificazione

Redazione