Condividi su

Nella cornice unica del Sacro Monte della Santissima Trinità di Ghiffa arriva il festival “Sacreselve”. L’iniziativa, alla sua prima edizione, si svolgerà dal 15 al 17 settembre.

«È stato ideato per celebrare i vent’anni dalla nomina a Sito Unesco del Sacro Monte – spiega la consigliera dell’Ente di gestione dei Sacri Monti, Giulia Grassi. – Un luogo a cui è stata riconosciuta la bellezza paesaggistica, la ricchezza botanica dell’area boscata, la storia artistica, antropologica e devozionale.

Il Festival intende promuovere questo straordinario patrimonio attraverso un programma di eventi che valorizzano il territorio per gli aspetti naturalistici, culturali e spirituali».

Il festival è frutto di un percorso che intende «proseguire – dice Grassi – nella tutela del paesaggio, delle opere artistiche e architettoniche per preservare e consegnare alle generazioni future un patrimonio d’incomparabile bellezza». L’organizzazione dell’evento è della stessa Giulia Grassi e dei membri del Comitato del Sacro Monte di Ghiffa. Si tratta di Donatella Gamba, Camilla Suman, Davide Brusa, Angela Viotti, Emanuele Sacerdote, Alessandro Di Tullio e Patrizia Orrù.

L’articolo integrale sul nostro settimanale in edicola venerdì 8 settembre con altre notizie dal territorio. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente qui

Condividi su

Leggi anche

Un momento della conferenza stampa di presentazione delle idroambulanze
il VERBANO

Due nuove nuove idroambulanze per intervenire in emergenza sul lago

Redazione

il VERBANO

Spazio per giocare nel cortile delle Rosminiane a Verbania

Sergio Ronchi

il VERBANO

Un’ambulanza tutta nuova per l’impegno della Croce Verde a Intra

Maria Augusta Iovenitti