Condividi su

L’anno scolastico è iniziato in un nuovo edificio per i ragazzi della primaria di Gattico e dei due Maggiate. È stato inaugurato due giorni prima della ripresa delle lezioni ed è situato in via Roma, nel centro gatticese, dove aveva sede il calzificio Dansilar, non più operativo dal 1998.

Il progetto

Il progetto è stato elaborato dall’Ufficio tecnico comunale, in particolare dall’architetto Antonella Manuelli con l’ingegner Giuseppe Scaramazzino quale direttore lavori. Responsabile dei lavori l’urbanista Marco Chiera.

Il costo di 5.800.000 euro, di cui 3.000.000 di contributo della Regione Piemonte, il resto dal Comune.
La struttura sostituisce quelle fra i due Maggiate e della stessa Gattico. Ha una capienza di 270 alunni, 15 aule di cui 10 ordinarie e 5 speciali, una mensa, una palestra, una sala professori e due sale infermieristiche.

La costruzione è antisismica, predisposta al massimo risparmio energetico, accogliente e panoramica: lo sguardo arriva al lago Maggiore e, nelle giornate limpide alla Grigna, alla Grignetta e al Resegone, quindi fino alla provincia di Bergamo.

Intorno alla struttura, piantumazioni, 57 posti auto e percorsi ciclo-pedonali.

Entro un mese saranno finiti anche i muri di sostegno del terreno posto ad est.

Istituto intitolato a Piero Angela

La scuola è intitolata a Piero Angela, divulgatore scientifico di rara chiarezza espositiva. Prossimamente ci sarà anche l’intitolazione dell’area antistante la scuola, a Kengiro Azuma, giapponese, docente all’Accademia di Brera a Milano, morto nel 2016, cittadino onorario di Gattico.

L’articolo integrale e le fotografie dell’inaugurazione sul nostro settimanale in edicola venerdì 15 settembre con altre notizie dal territorio. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente qui

Condividi su

Leggi anche

Franco Acquaviva
l'INFORMATORE

Il Teatro degli Scalpellini propone un esperimento con il coniglio bianco e rosso a San Maurizio

Redazione

Foto di Andreas Glöckner da Pixabay
l'INFORMATORE

Cinema Nuovo di Borgomanero, il programma in sala fino al 5 marzo

Luca Crocco

Villa Marazza a Borgomanero
l'INFORMATORE

Marzo in rosa alla Fondazione Marazza con “Smettetela di farci la festa” e “Profumo di donna”

Redazione

Immagine di freepik
l'INFORMATORE

Corso di teatro per ragazzi dai nove ai tredici anni a Orta con la Compagniadellozio

Gianni Cometti