Condividi su

Un’ambulanza piena di spettatori. È successo davvero, a Novara, al teatro di via Oxilia, dove un gruppo di anziani delle case di riposo di Oleggio, pur di assistere alla ‘prima’ della kermesse “Autunno insieme: musica e allegria”, non disponendo di altro mezzo, è giunto in città a bordo di un’ambulanza fornita dalla Croce Rossa.

La manifestazione, che, complessivamente, offrirà agli ospiti delle Rsa del capoluogo e dei comuni dell’hinterland sei spettacoli ed eventi artistici in orario pomeridiano, è promossa dal Comune in collaborazione con l’associazione di promozione sociale Viaoxiliaquattr0.

Un teatro dunque aperto ai meno giovani e che fa muovere, al lunedì, ogni due settimane, un centinaio di
nonnini desiderosi di un po’ di vita fuori dalle strutture che li ospitano, ritrovando vecchi amici e ascoltando canzoni di un tempo e rivivendo la loro gioventù.

“Autunno Insieme” è la ripresa di ”È giunta primavera” che, lo scorso anno, ha permesso a molti anziani residenti nelle case di riposo di uscire per la prima volta dopo il difficile periodo della pandemia.

«Il nostro obiettivo – spiega il maestro Paolo Beretta, direttore dell’associazione Viaoxiliaquattr0 – è quello di regalare agli anziani spettacoli e momenti ricreativi in cui uscire e incontrare altre persone, rivedere altri amici. La ‘prima’ ha visto in scena le canzoni degli anni ’20 e ha riscosso un notevole successo di pubblico e numerose richieste di bis da parte dei nonni».

Il prossimo evento è per lunedì 23. Sul palco ci saranno Simona Pallanti, soprano e soubrette di Vercelli, il tenore Nao Mashio, Gigi Franchini, comico intrattenitore e il balletto “Belle Epoque” di Novara.

“Ci sarò anche io – aggiunge Beretta – al pianoforte». Sarà messo in scena un “Gran galà dell’operetta”.

Articolo completo, con altri approfondimenti, si può trovare sul nostro settimanale in edicola dallo scorso venerdì 20 ottobre e disponibile anche online.

Condividi su

Leggi anche

Diocesi
l'AZIONE

Patto per governare le nuove tecnologie, entra nel vivo Passio 2024

Monica Curino

4,7 milioni di euro per lo sviluppo di 41 Comuni del Novarese
l'AZIONE

4,7 milioni di euro per 41 lo sviluppo di Comuni del Novarese

Marco Cito

Giustizia
l'AZIONE

Percorso sulla giustizia riparativa al via a Novara

Monica Curino