Condividi su

Alla fine nei migliori gialli della tradizione, il primo indiziato è sempre lui, il maggiordomo. Sarà così anche a Verbania? Per scoprirlo non resta che seguire la seconda edizione del festival “È stato il maggiordomo”, promossa dal Comune e dalla Biblioteca civica Ceretti, in collaborazione con l’associazione culturale Il Picchio.

La rassegna – con ingresso gratuito – è in programma in biblioteca da venerdì 17 a domenica 19 marzo, con la direzione artistica affidata a Gino Marchitelli. Nel corso dei tre giorni il pubblico potrà incontrare diversi autori di libri gialli e noir, scoprendo le curiosità legate alle opere e dialogando con loro. Il tutto moderato dalla giornalista Athena Barbera e intervallato da brani musicali e letture ad alta voce di Carla De Chiara.

Si inizia venerdì 17, alle 16.30, con Fabrizio Borgio, autore de “Il pittore di Langa” (Fratelli Frilli editori); Bruno Vallepiano, autore de “La donna con la pistola” (Golem edizioni); e Raffaella La Villa, autrice de “L’ombra dentro” (Edizioni Eclissi). Il programma prosegue sabato 18, alle 16.30, con lo stesso Gino Marchitelli che presenta al pubblico il suo libro dal titolo “Il viaggio con il morto” (Red Duck edizioni).

Vi è attesa, poi, per conoscere i contorni de “La fine è ignota” (Rizzoli) scritto da Bruno Morchio; e per dialogare con Enrico Pandiani autore de “Fuoco” pubblicato sempre per i tipi della Rizzoli. La giornata conclusiva – domenica 19 marzo – vedrà in biblioteca la presentazione del libro “Gli amanti di Brera” (Sonzogno) dell’autrice Rosa Teruzzi. A sua volta Paolo Roversi illustrerà il suo “L’eleganza del killer” (Marsilio). Infine, è previsto un doppio intervento con la presenza di Riccardo Cavallero  della casa editrice Sem; e di Michela Tanfoglio dell’agenzia letteraria EditReal.

«Dopo il buon successo registrato un anno fa – spiega l’assessore alla cultura, Riccardo Brezza – siamo felici di promuovere questa seconda edizione che si conferma interessante nelle proposte e nella capacità di coinvolgere tutti gli appassionati del genere giallo e noir». 

L’articolo sul settimanale in edicola. Tutte le nostre edizioni sono consultabili on line direttamente da qui

Condividi su

Leggi anche

Foto 2 Da sinistra, Gentina, Finocchiaro De Lorenzi, Marchionini e Cavallini
il VERBANO

Silvia Marchionini: “Sulla sanità dalla Regione solo annunci e niente fatti”

Maria Elisa Gualandris

Agi Szlavy acrobata ungherese Stresa
il VERBANO

Agi Szlavy, il viaggio verso Stresa dell’acrobata ungherese

Alessio Baldi

Image by Freepik
il VERBANO

Botanica, ceramica e tessitura: appuntamenti al Sacro Monte di Ghiffa

Redazione

Le Isole Borromee
il VERBANO

Isole Borromee patrimonio dell’umanità: 100 nomi a sostegno della candidatura

Redazione