Condividi su

Sui social la novità è stata annunciata con un “A Novara fioriscono le edicole”. Si tratta dell’aiuola che da qualche giorno adorna l’edicola di Nicola Varnava, in via Oxilia, accanto al parco intitolato a Francesco Caldara, vittima dell’attentato terroristico al Museo del Bardo di Tunisi nel marzo del 2015. Un’edicola sempre protagonista di iniziative di coinvolgimento della città, del quartiere di Santa Rita, dove si trova. A partire da “Silenzio… parla il parco” a molti altri appuntamenti che puntano alla socializzazione e alla diffusione delle nostre radici, delle nostre tradizioni.

Una realizzazione che rappresenta un ottimo esempio di quanto creano i ragazzi con disabilità alla “Bottega Verde” dell’Anffas, inaugurata solo la settimana scorsa.

L’aiuola è un’aiuola erbacea, ossia, spiega Alberto Mongrandi dell’azienda “Alberto Mongrandi Orti e Giardini”, “composta da ortaggi e fiori che producono i ragazzi a Vignale nella serra della “Bottega Verde””. Mongrandi l’ha progettata e collocata, con l’aggiunta anche di elementi originali, come uno stivale da contadino.

“I ragazzi di Anffas partono da un piccolo seme – prosegue Mongrandi – e quindi danno vita ai prodotti che poi abbiamo posto qui all’edicola di Nicola. Un ornamento che i residenti stanno apprezzando molto. Tant’è che, a ogni persona che transita, sono tante le domande che vengono poste al titolare dell’edicola”.

L’azienda di Mongrandi, oltre a seguire i clienti, collabora fattivamente con l’Anffas, anche nella realizzazione dei laboratori di orticoltura coi ragazzi disabili. “Un progetto – rileva il professionista – in cui credo particolarmente”.

Altri articoli si possono trovare anche sul nostro settimanale in edicola a partire da venerdì 21 giugno. Il settimanale si può leggere abbonandosi o acquistando il numero che interessa cliccando direttamente sopra a qui

Condividi su

Leggi anche

l'AZIONE

Novara: si è insediato il Canelli bis

Marco Cito

Ellade
l'AZIONE

L’Ellade raccontata dal novarese Capuani per chi progetta un viaggio in Grecia

Monica Curino

l'AZIONE

Riccardi e Morosini i nuovi rinforzi del Novara

Marco Cito

Giochi
l'AZIONE

Giochi e riflessione ai campi scuola delle parrocchie di Novara (Sant’Agabio e San Martino)

Monica Curino