Condividi su

Sono iniziati i lavori alla strada che collegherà via Pennaglia a via Gozzano a Borgomanero.

L’opera si collegherà al futuro ponte sull’Agogna e al nuovo sottopasso ferroviario in via Fratelli Maioni, nella zona dell’ex foro boario. Darà la possibilità di far defluire il traffico senza intasare piazza XXV Aprile. Infatti, i mezzi in transito in via Fratelli Maioni aumenteranno quando verrà chiuso il passaggio a livello di via Arona.

I lavori sono eseguiti dalla ditta “Cave di Corconio” e procederanno per 150 giorni. La strada si avvarrà di una ciclopedonale con illuminazione e sottoservizi quali la rete idrica e la fognatura per acque “bianche e nere”.

Soddisfazione è state espressa dal Vice Sindaco e Assessore ai lavori Pubblici: “Infrastrutture Stradali” Ignazio Stefano Zanetta. «Questa arteria – ha detto – è un’opera strategica e fondamentale per la viabilità della nostra città; assieme al nuovo ponte sull’Agogna, il cui progetto esecutivo sarà varato entro l’estate, e che vedrà l’inizio dei lavori in autunno».

Condividi su

Leggi anche

l'INFORMATORE

Viabilità a Borgomanero, progetti e cantieri

Gianni Cometti

l'AZIONE

Tra emozione e studio, maturità verso l’orale. Parlano gli studenti del novarese e borgomanerese

Redazione

Foto di Andreas Glöckner da Pixabay
l'INFORMATORE

Cinema Nuovo di Borgomanero, il programma in sala fino al 25 giugno 2024

Luca Crocco