Condividi su

Il Gorgonzola Dolce Dop della Latteria Sociale di Cameri è il secondo formaggio più buono al mondo. Si è classificato appena alle spalle di un Gruyère Aop Surchoix, del casaro Vorderfultigen e affinatore Gourmino (Confederazione elvetica). A decretarlo i 265 giudici (provenienti da 38 Paesi) della trentaquattresima edizione del World Cheese Awards, il più importante concorso caseario internazionale che si svolge ogni anno a Newport, in Galles. Erano 4424 i formaggi in gara da 42 Paesi e per 900 le aziende. I prodotti sono stati classificati nelle quattro categorie bronzo, argento, oro e super oro: l’Italia ha ottenuto 290 vincitori, di cui 14 super oro, 52 oro, 98 argento e 126 bronzo. La groviera svizzera ha totalizzato 103 punti, il Gorgonzola Made in Cameri, 98, conquistando il trofeo dell’erborinato più buono del mondo e la seconda casella in assoluto del panorama caseario mondiale. Nel 2019 a questo concorso, considerato il più importante a livello planetario, la Latteria Sociale di Cameri aveva già vinto tre ori con i tre gorgonzola Dolce, Piccante e Verdalpe. “Questa volta non abbiamo partecipato direttamente – precisa il direttore Gianpiero Mellone – ma un nostro amico affinatore toscano, Andrea De Magi, ha creduto nei nostri prodotti e li ha presentati a Newport arrivando a un passo dal titolo iridato”. “Mai un gorgonzola in passato era arrivato così in alto – aggiunge il presidente Fiorenzo Rossino – e credo che questo sia un risultato di prestigio per tutto il settore considerando che è stato scelto fra gli oltre quattromila formaggi. Il risultato ci riempie ancora più di gioia perché noi non avevamo concorso, ma la partecipazione era avvenuta a nostra insaputa, grazie all’idea dell’affinatore”. I parametri sui quali si sono basati i giudici riguardavano l’aspetto della crosta e della pasta, l’aroma, il corpo e la consistenza, il sapore e la sensazione al palato.
De Magi, oltre al Super Gold con la tipologia dolce, ha ottenuto (sempre con un altro erborinato proveniente da Cameri) anche un bronzo con il piccante. Il gorgonzola Made in Italy ha conquistato anche altri piazzamenti, a conferma dell’alto livello e della qualità dei nostri prodotti: una medaglia d’argento è andata al Gorgonzola Dop dolce Gran Riserva Leonardi al cucchiaio di Igor (Cameri). Due bronzi anche a Battista Arrigoni e uno al caseificio Luigi Defendi di Caravaggio (BG).

Condividi su

Leggi anche

Tacchini
l'AZIONE

Una via, a Novara, ricorderà Enrico “Ricu” Tacchini

Monica Curino

Nuovo Pronto Soccorso all'ospedale di Novara
l'AZIONE

Novara: a settembre un nuovo Pronto Soccorso

Marco Cito

"Voci di donna"
l'AZIONE

“Voci di donna” torna a Novara al Circolo dei lettori

Monica Curino

Via Leonardo da Vinci
l'AZIONE

Via Leonardo da Vinci a Novara: al via lavori di costruzione del marciapiede

Monica Curino