Condividi su

E’ l’incontro di mercoledì 27 settembre, tenutosi presso la sala Emmaus dell’oratorio, a dare il “via” agli eventi per la festa del San Carlo. La “Ca’Giò”, da sempre, è un grande punto di riferimento per giovani e famiglie; un luogo dove si creano legami solidi e si imparano importanti valori.

In questo modo gli animatori, affiancati dagli educatori più grandi hanno deciso organizzare una serata di condivisione, dal titolo “Animatori per la vita”, proposta pensata come punto di inizio, per poter riscoprire, nel corso del tempo, vecchi volti dell’oratorio. Questo incontro è stata la giusta occasione per vedere con i propri occhi il percorso di crescita di alcuni ex-animatori, sottolineando come l’esperienza oratoriana abbia influenzato le loro vite.

La serata è stata introdotta da Roberta Tredici che, dopo poche parole sul senso dell’incontro, ha lasciato spazio ai veri protagonisti: Benny Padovani e Stefano Carpanini. Avendo risposto a qualche domanda introduttiva, Benny e Stefano hanno raccontato parte della loro storia: da come hanno iniziato a frequentare l’oratorio, a come le loro scelte future siano state influenzate da questa frequenza.

Entrambi hanno sottolineato il fatto che l’animazione non sia semplicemente stato un periodo della vita, bensì uno stile, che tutt’ora li contraddistingue. Infatti i due hanno scelto di continuare a dedicare il loro tempo a bambini e ragazzi; l’una nelle scuole, l’altro in un’associazione sportiva.

L’augurio che entrambi fanno a coloro che gli succedono, cioè i nuovi animatori di gruppo, che nei prossimi mesi inizieranno il cammino dei gruppi giovanili, è di non lasciarsi sfuggire alcuna occasione.
Ogni gesto fatto e ogni parola detta, infatti, può essere davvero importante.

L’articolo integrale sul nostro settimanale in edicola venerdì 29 settembre con gli approfondimenti e altre notizie dal territorio. Il settimanale si può leggere abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente qui

Condividi su

Leggi anche

Il municipio di Arona - Foto Emanuele Sandon
il SEMPIONE

Elezioni del sindaco di Arona, la campagna elettorale può cominciare ufficialmente

Redazione

Lungolago di Arona
il SEMPIONE

Alberto Tampieri confermato presidente Pro Loco di Arona

Franco Filipetto

libri lettura bambina
il SEMPIONE

La saggistica al femminile viene premiata a Lesa

Giulia Dusio

il SEMPIONE

Pericolo esondazione: chiusa la Statale 336 tra Varallo Pombia e Somma Lombardo

Marco Cito