Condividi su

Si è svolta in piazza San Graziano ad Arona la manifestazione in ricordo delle vittime innocenti di mafia. Il presidio cittadino di Libera, insieme a quello di Novara, ha deciso di proporre un evento provinciale, in occasione della Giornata della Memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti di mafia.

Seppur la giornata del 21 marzo fosse già passata e fosse già stata fatta memoria, anche grazie al corteo organizzato da Libera a Roma, è stato ritenuto importante lasciare un segno anche a livello provinciale. Così commenta Federico Clerici, uno dei membri del presidio aronese: “E’ stato promosso quest’intervento in città, perché è necessario ricordare tutti coloro che innocentemente hanno perso la vita per colpa della mafia. Raramente le storie di queste persone sono conosciute: infatti spesso ci affiorano alla mente le storie di personaggi divenuti famosi per il loro coraggio, come Falcone e Borsellino, ma, purtroppo, non sono i soli.

L’articolo con le altre notizie dai territori della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 29 marzo. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente qui

Condividi su

Leggi anche

il SEMPIONE

“Disegna la maglietta per la tua città” concorso per bambini e ragazzi di Arona

Franco Filipetto

ferrovia treno
il SEMPIONE

I disagi per la soppressione dei treni riguardano Domodossola, Arona e Briga Novarese

Franco Filipetto