Condividi su

Carabinieri: 228 persone arrestate e 2.444 denunciate a piede libero. Quasi 20.800 servizi perlustrativi e pattuglie, che hanno permesso di identificare 81.664 persone, controllando anche 51.895 veicoli.

Non solo. Sono state elevate anche 2.119 contravvenzioni. Sono solo alcuni dei numeri fatti registrare negli ultimi 12 mesi dal comando provinciale dei Carabinieri di Novara, che, questa mattina, lunedì 5 giugno, come accaduto in tutta Italia, ha celebrato la sua festa (foto Visconti), tagliando il traguardo dei 209 anni di fondazione dell’Arma.

Presenti il sindaco Alessandro Canelli, molti sindaci del territorio, il Questore Alessandra Faranda Cordella, il prefetto Francesco Garsia, il colonnello Antonio Gorgoglione, comandante delle Fiamme Gialle, il procuratore capo della Repubblica Giuseppe Ferrando, il magistrato Mario Andrigo e, per la Provincia, il consigliere Arduino Pasquini. Presente anche la direttrice del carcere, Rosalia Marino.

Ad aprire la mattinata l’intervento del comandante provinciale, colonnello Antonio Renzetti, che ha annunciato come quella del 2023 sarà l’ultima festa dell’Arma come comandante.

“Il tutto – ha detto – nella terra dove mio padre ha iniziato la sua carriera. E’ stato infatti vicecomandante a Borgomanero”.

Il discorso del colonnello è partito da un pensiero alle popolazioni della Romagna, duramente colpite dall’alluvione, una zona “dove ho trascorso 10 anni della mia carriera lavorativa”.

“I carabinieri – ha poi aggiunto Renzetti – sono riferimento per la popolazione. Questo in sinergia con i sindaci e le Stazioni. Sono un patrimonio della comunità”.

Tra le operazioni importanti dell’annata l’arresto di sette persone per spaccio nei magazzini nei dintorni dell’ex ditta Olcese, l’arresto di un pluripregiudicato, autore di un omicidio, a Oleggio.

E ancora l’arresto, a conclusione dell’operazione Matassa, di 22 persone per spaccio.

Non solo. I Carabinieri hanno anche smantellato una banda dedita a furti in casa e ai danni di anziani.

La cerimonia si è conclusa con la consegna dei riconoscimenti ai militari che si sono distinti.

A essere premiati Antonio Natale; Massimo Bonino; Nicola Gallina; Cristiano Finotto; Mirko Brancato, Paolo Di Filippo; Camillo Di Bernardo.

Altre notizie sul settimanale in edicola al venerdì o in digitale, abbonandoti o acquistando il numero che vuoi qui

Condividi su

Leggi anche

Gioco
l'AZIONE

Gioco libero: una guida novarese a cura di Scardigli e Stangalino

Monica Curino

l'AZIONE

L’Azzurra Hockey Novara in A1, le immagini della festa

Marco Cito

Il Novara si salva vincendo 2 a 1 con il Fiorenzuola e resta in serie C
l'AZIONE

Serie C, il Novara vince ed è salvo

Marco Cito

Santa Rita
l'AZIONE

Santa Rita a Novara in festa per la patrona

Monica Curino