Condividi su

Entro fine febbraio ci sarà la pubblicazione della nuova gara d’appalto per la Città della Salute di Novara. Meno di una settimana fa il direttore generale del Maggiore Gianfranco Zulian, si diceva fiducioso per la ripartenza dell’appalto per il nuovo ospedale di Novara (in questa nostra intervista a Zulian, pubblicata sul giornale in edicola il 20 gennaio) e ora è arrivata la conferma.  Il presidente della Regione Alberto Cirio oggi, 25 gennaio, ha ottenuto la conferma ad parte del Ministro della Salute.

«Ho appena ricevuto la chiamata del ministro Schillaci – dichiara Cirio -. Superato finalmente l’ultimo scoglio burocratico». E poi l’annuncio dell’assessore Icardi: «Entro un mese verrà pubblicata la nuova gara». 

Il Ministero della Salute ha dato dunque il via libera atteso e decisivo allo sblocco dell’iter per la nuova gara d’appalto finalizzata alla realizzazione della Città della Salute e della Scienza di Novara. E’ garantito, quindi, il nuovo investimento di 420 milioni di euro, rimodulato a seguito del rincaro di materie prime ed energia.

Una firma, quella del Ministero, che fa sembrare più vicina la realizzazione dell’opera – aggiunge il presidente Cirio assieme all’assessore alla Sanità della Regione Piemonte Luigi Genesio Icardi -. Ringraziamo il ministro Schillaci e gli uffici del Ministero per aver preso immediatamente in carico l’urgenza di questo dossier che riguarda, insieme al Parco della Salute di Torino, una delle opere di edilizia sanitaria più importanti per il futuro della nostra regione». 

Ora dunque, non resta che aspettare la pubblicazione della nuova gara. A gara conclusa, quando dovrebbe prendere il via il cantiere, dovrebbero passare al massimo quattro anni prima della conclusione dei lavori. Prospettiva 2027 per il nuovo ospedale di Novara. 

Condividi su

Leggi anche

Da giovedì 7 dicembre a Novara si accende il Natale
l'AZIONE

Novara: da giovedì 7 dicembre eventi ed animazione per il Natale

Marco Cito

Didattica rovesciata
l'AZIONE

La didattica ‘rovesciata’ ai licei del Fermi ad Arona

Franco Filipetto

Coldiretti
l'AZIONE

Coldiretti e Lilt in piazza insieme per “cose serie” a Novara

Monica Curino

Massimo Ferranti
l'AZIONE

La cessione del Novara resta sospesa tra Lo Monaco e la pista slava

Marco Cito