Condividi su

Riunione del Comitato Ordine e Sicurezza pubblica oggi, 5 maggio, in Prefettura, a Novara.

«É stato un comitato – dichiara il sindaco Alessandro Canelli – utile per fare il punto della situazione con il Prefetto e tutte le Forze dell’Ordine». E soprattutto per individuare «misure per minimizzare quei fenomeni di insicurezza percepita che da qualche tempo interessano la nostra città, in particolare zona Stazione».

Sono state decise attività relative a un ampliamento delle attività di controllo e di presidio, «ma anche per l’eliminazione di forme di degrado che caratterizzano l’area».

Come anche per il rilancio di attività che aiutino a riqualificare sia strutturalmente sia socialmente la zona.

Durante l’incontro sono stati presentati gli interventi di riqualificazione per l’area retrostante la stazione in via Leonardo Da Vinci.

Il sindaco ringrazia il Prefetto, il Questore, i comandanti provinciali di Arma e Finanza e il comandante della Polizia locale.

Condividi su

Leggi anche

l'AZIONE

Un’aiuola fiorita targata Anffas e Alberto Mongrandi a Novara all’edicola Varnava

Monica Curino

Terapia intensiva
l'AZIONE

Terapia intensiva neonatale a Novara: un nuovo macchinario grazie al libro sul piccolo Valentino

Monica Curino

Il Novara si salva vincendo 2 a 1 con il Fiorenzuola e resta in serie C
l'AZIONE

Novara FC: almeno sei acquisti per puntare in alto

Marco Cito

Vassalli
l'AZIONE

Vassalli: alla scoperta del giardino segreto dello scrittore novarese

Monica Curino