Condividi su

È Masaki Pugliese la vittima dell’incidente avvenuto nella giornata di martedì 26 settembre lungo la strada statale 32 tra la rotonda della Procos e il bivio per Caltignaga, in territorio di Cameri.

Intorno alle 13 l’auto guidata dal giovane si è scontrata con un tir. Sul posto è intervenuto il personale medico del 118, che ha prestato le prime cure a Pugliese, trasportandolo all’ospedale di Novara, dove è deceduto poco dopo il ricovero.

Il ragazzo stava rientrando da Arona, dove aveva da poco iniziato a insegnare all’Istituto Enrico Fermi. Era docente di Matematica, materia nella quale si era laureato con il massimo dei voti, dopo un percorso scolastico d’eccellenza sin dalle scuole medie e dal liceo.

Residente a Vignarello, frazione di Tornaco, Pugliese era impegnato nella vita amministrativa del Comune, tanto da essere consigliere comunale di maggioranza, eletto nella lista “Unione per Tornaco”. Aveva le deleghe a Supporto amministrazione frazione di Vignarello e supporto tributi.

Un ruolo di consigliere comunale che il giovane svolgeva con impegno sin dall’elezione avvenuta nel 2019.

Grande il cordoglio in paese, tra gli amici e i famigliari, come anche nel Pavese, dove aveva svolto parte degli studi.

Condividi su

Leggi anche

l'AZIONE

Migliaia di famiglie per Boom il Festival dei Bambini: le immagini

Marco Cito

Falcone
l'AZIONE

Falcone e Borsellino: una biblioteca in loro memoria a Novara al Convitto Carlo Alberto

Monica Curino

Gioco
l'AZIONE

Gioco libero: una guida novarese a cura di Scardigli e Stangalino

Monica Curino

l'AZIONE

L’Azzurra Hockey Novara in A1, le immagini della festa

Marco Cito