Condividi su

Sale l’attesa per il derby in programma questa domenica alle 14,30 al “Piola” tra Novara e Pro Vercelli.

Per l’occasione abbiamo intervistato tifosi e appassionati per sentire la loro voce e la loro opinione a margine di una partita da vincere se gli azzurri vogliono rilanciarsi nella parte alta della classifica dopo il ritorno in panchina di Marchionni coinciso con la vittoria di Verona.

Secondo Paolo Lampugnani e Roberto Fabbrica de i Fedelissimi: «L’ultimo successo porta fiducia, speriamo che questo si trasformi in campo con la Pro, ci vorranno motivazioni e grinta. L’importante è che ci sia il massimo impegno. Marchionni? Se viene motivato va bene».

«L’ultimo successo porta fiducia, speriamo che questo si trasformi in campo con la Pro, ci vorranno motivazioni e grinta. L’importante è che ci sia il massimo impegno. Marchionni? Se viene motivato va bene». Claudio Barbaini e Claudio Vannucci del Coordinamento Cuore Azzurro si augurano «di vincere oggi più che mai. Questo per dimostrare che Novara è sopra Vercelli, darebbe fiducia all’ambiente e proiettarci in un nuovo campionato».

«Potrebbe essere la svolta della stagione – confermano Roberto De Gregori, Attilio Adinolfi e Giovanni Millo del Club Edicola – certo è una partita sentita e aperta, l’importante è entrare in campo tranquilli». Così il Gufo Rettilineo: «Vincere il derby potrebbe essere il vero punto di ripartenza. Qualsiasi altro risultato significherebbe dover fare i conti con una stagione da qui in poi davvero difficile».

«Penso che una gara importante e sentita come il derby possa dare un’ulteriore scossa e carica a tutto l’ambiente e alla squadra – spiega Giovanni Chiorazzi del sito www.vanovarava.it -. Un successo permetterebbe di ritrovare fiducia ad un ambiente dove negli ultimi tempi quest’ultima è venuta meno, sia per qualche alto e basso di troppo, sia per i tanti cambi che hanno interessato la società. E poi non dimentichiamoci l’importanza che questa partita ricopre per l’intera città, che sono sicuro supporterà la squadra alla grande come sempre fatto»

L’articolo integrale e le immagini degli intervistati, sono sono sul nostro settimanale, nelle edizioni disponibili nella zona sud della diocesi di Novara – in edicola da venerdì 27 gennaio 2023. Tutti i settimanali si possono consultare anche online.

Condividi su

Leggi anche

Tornano gli Streetgames a Npvara
l'AZIONE

Novara: Streetgames porta in piazza gli sport

Marco Cito

Banca
l'AZIONE

Banca della parrucca a Novara: in aiuto delle pazienti oncologiche in terapia

Monica Curino

Foto dal sito del Ministero delle Imprese e del Made in Italy
l'AZIONE

A Novara impianto da 3,2 miliardi per produrre semiconduttori?

Fabrizio Frattini

l'AZIONE

Due assessori novaresi per la giunta di Cirio

Redazione