Condividi su

Abilitazione “al cloud per le Pubbliche amministrazioni locali”, rinnovo del sito internet, attivazione di PagoPa su tutti i pagamenti del Comune, attivazione invio messaggi sull’app-IO, attivazione notifiche digitali. Sono le caratteristiche dei progetti del Comune di Borgomanero  che hanno ottenuto il finanziamento del Pnrr (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza), per un valore complessivo di oltre 600 mila euro.

«Si tratta di progetti che riguardano la digitalizzazione e l’innovazione nella Pubblica Amministrazione» sottolinea il Vice Sindaco e Assessore ai Servizi Informatici Ignazio Stefano Zanetta «abbiamo partecipato ai bandi del Pnrr per l’innovazione informatica. L’obiettivo degli interventi finanziati è il miglioramento del sito comunale facilitando la consultazione delle informazioni tale da permettere all’Ente di offrire una ampia visione al cittadino  delle  attività del Comune  e una gestione operativa ottimizzata, offrendo servizi integrati in modo facile e in tempo reale».

«Ci avviamo, grazie a questi finanziamenti – ha detto il sindaco Sergio Bossi – ad implementare i servizi informatici offerti dal nostro Comune mettendoci così al pari di altre realtà italiane ed europee».

Si tratta di sette progetti che riguardano la digitalizzazione e l’innovazione nella pubblica amministrazione.

Notizie dal Borgomanerese sul settimanale in edicola il venerdì sul nostro giornale in edicola e disponibile anche online.

Condividi su

Leggi anche

l'INFORMATORE

Per far conoscere servizi e diritti Anffas propone un BonS.A.I.

Gianni Cometti

Foto di Andreas Glöckner da Pixabay
l'INFORMATORE

Cinema Nuovo di Borgomanero, il programma in sala fino al 28 maggio 2024

Luca Crocco

l'INFORMATORE

Le Bandiere Blu premiano le acque di novarese e Vco

Fabrizio Frattini

Foto di Andreas Glöckner da Pixabay
l'INFORMATORE

Cinema Nuovo di Borgomanero, il programma in sala fino al 21 maggio 2024

Luca Crocco