Condividi su

Una Festa dello sport per tutti. La organizza domenica 17 settembre l’assessorato allo sport di Oleggio in collaborazione con la Consulta sportivacomunale e con il patrocinio del Coni Piemonte. Un evento molto atteso, specie dai più giovani, che si propone di fare da vetrina allo sport cittadino, dalle discipline più classiche agli sport di nicchia.

“L’obiettivo – chiariscono gli organizzatori – è di associare al divertimento la voglia di imparare, coinvolgendo i giovani nelleattività sportive, capaci, attraverso lo strumento del ‘gioco’, di insegnare valori quali spirito di cooperazione, senso di appartenenza e rispetto dell’avversario”.La manifestazione, che prevede attività ed esibizioni da parte degli atleti delle società sportive aderenti alla stessa Consulta comunale, abbraccerà tutta la giornata con un ricchissimo programma. Alle 10.30, nel piazzale antistante il Teatro Civico, partirà il tradizionale corteo di tutte le associazioni sportive partecipanti che, accompagnate dalla  Premiata Banda  Filarmonica, sfileranno per le vie della città con l’obiettivo di richiamare l’attenzione dei cittadini  ed invitarli a partecipare ad una lunga giornata di svago e sport.L’arrivo in piazza Martiri, qualche minuto più tardi, coinciderà con un prima esibizione di danza sportiva quindi, dopo la consueta foto di  gruppo ai piedi del campanile, la sfilata riprenderà il percorso per fare ritorno al Teatro Comunale.

Nel  pomeriggio la  manifestazione entrerà ancor più nel vivo. Dalle 14 l’area sportiva dei  Bastioni, con pista di atletica, piscina, campi da tennis e palazzetto dello sport, riserverà ogni spazio necessario alle esibizioni dimostrative delle varie discipline sportive.A conclusione dell’evento, nell’area della pista di atletica, la cerimonia di premiazione nella quale, come da tradizione, verranno richiamate le eccellenze oleggesi in ambito sportivo. Ospiti della  manifestazione, in  rappresentanza di alcune discipline sportive, alcuni atleti del territorio novarese ed  altri, ancora top secret, di livello nazionale ed internazionale. “A Oleggio la Festa dello Sport è una festa per  tutti – concludono gli organizzatori – e un prezioso momento di inclusione e consapevolezza. Il crescente contributo dello sport conduce infatti alla realizzazione dello sviluppo della pace e nella sua promozione della tolleranza e del rispetto, al rafforzamento dei singoli individui e della comunità”.

L’articolo integrale sul nostro settimanale in edicola venerdì 15 settembre con gli approfondimenti e altre notizie dal territorio. Il settimanale nelle edizioni Il Cittadino Oleggese, Il Ricreo, L’Azione e L’Eco di Galliate può leggere abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente qui

Condividi su

Leggi anche

Francesca Pivari insieme al presidente Sergio Mattarella
il CITTADINO OLEGGESE

Francesca Pivari, un’oleggese al Quirinale per parlare del diritto alla salute

Flavio Bosetti