Condividi su

Una giornata per celebrare il ventesimo di fondazione di Europassione per l’Italia. A Romagnano Sesia i rappresentanti dei 38 sodalizi che organizzano in Italia le rappresentazioni sulla Passione di Cristo si sono ritrovati a Villa Caccia, sede del Museo etnografico, per partecipare a una serie di eventi organizzati dal Comitato Pro Venerdì Santo.

«Il bilancio dell’iniziativa è molto positivo – commenta Giuseppe Ruga, vice presidente e tesoriere di Europassione per l’Italia – C’è stata una significativa rappresentanza di Europassione con persone arrivate anche da molto lontano e chi ha potuto andare e tornare in giornata, come gli amici di Quarona e di Sordevolo».

Villa Caccia ha ospitato la mostra fotografica “Una passione lunga tre secoli – Il Venerdì Santo di Romagnano Sesia”. La rassegna è stata curata da Francesca e Giacomo Ruga. Poi un convegno che, più che carattere autocelebrativo, è servito per proporre iniziative del futuro. Paolo Arienta, presidente del Venerdì Santo di Romagnano ha introdotto i lavori. Sono intervenuti anche la responsabile degli Enti dei sacri Monti Francesca Giordano, il rettore del Sacro Monte Calvario don Gianni Picenardi e il professor Claudio Bernardi che ha mandato una sua riflessione sul valore delle rappresentazioni popolari.

L’articolo integrale e le notizie dal territorio della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola ogni venerdì. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente qui.

Condividi su

Leggi anche

il MONTE ROSA

L’Ensemble Triacamusicale va in trasferta nelle Fiandre

Redazione

il MONTE ROSA

Romagnano al Monte Calvario porta in scena il Venerdì Santo

Redazione

Alessandro Carini
il MONTE ROSA

Carini riconfermato sindaco a Romagnano con oltre il 60% dei voti

Redazione

La squadra di Beatrice dopo la vittoria
il MONTE ROSA

Roberto Beatrice diventa sindaco a Grignasco con solo 43 voti di vantaggio su Bui

Redazione