Condividi su

Ci possono essere siccità, fiumi in secco, prati senza erba, ma non vi è vera coscienza del dramma fino a quando aprendo il rubinetto di casa l’acqua continua a scorrere. Insistere sull’acqua “bene prezioso” non è ritornello stucchevole, ma utile.

Ecco perché alla Festa dei popoli, sabato 6 maggio all’Oratorio, è stato indetto un concorso avente per tema “L’acqua, forze motrice della natura”. Vi hanno preso parte le scuole cittadine.

Fra le scuole dell’infanzia, primo premio, ex aequo, a Santa Croce, che ha proposto un plastico di fiume, e Pascoli con Il “gioco del prato”. Fra le primarie, vincitore è risultata  Santa Croce con statistiche sull’utilizzo domestico dell’acqua.

Le classi 1°, 1B, 2A,e 2B della Gobetti vincitrice fra le medie con una ricerca in cui l’acqua gioca un ruolo essenziale. Fra le superiori, primo premio all’Istituto tecnico Leonardo da Vinci con un gioco da tavolo in cui sono messi in gioco molto competenze.

Menzioni speciali alla scuola dell’Infanzia di Santa Cristina  e alla primaria di San Marco.

Mostre e spettacoli

Le scuole sono state protagoniste anche  dello spettacolo “Acqua. Ponte visibile e invisibile che ci unisce”. I gruppi sono stati introdotti da Francesco Valsesia, assessore.

Sono stati presentati i progetti i progetti dell’Istituto comprensivo  Borgomanero 1 e la mostra dell’Istituto comprensivo Borgomanero 2, altri progetti degli istituti Don Bosco e Rosmini.

Gli studenti della media di Boca hanno interpretato un balletto. La terza D della media Gobetti si è soffermata sulla “Rinascita del lago d’Orta”. Sono intervenuti anche i componenti il Consilgio comunale ragazzi di Borgomanero 1.

L’Ensemble musicale Borgomanero 1 ha eseguito “Oceano” di Roberto Cacciapaglia.

La III A della Gobetti ha illustrato il sito “Energia”

L’approfondimento, insieme con le notizie dal Borgomanerese, sul nostro settimanale in edicola in uscita ogni venerdì o anche online.

Condividi su

Leggi anche

l'INFORMATORE

Viabilità a Borgomanero, progetti e cantieri

Gianni Cometti

l'AZIONE

Tra emozione e studio, maturità verso l’orale. Parlano gli studenti del novarese e borgomanerese

Redazione

Foto di Andreas Glöckner da Pixabay
l'INFORMATORE

Cinema Nuovo di Borgomanero, il programma in sala fino al 25 giugno 2024

Luca Crocco