Condividi su

A meno di una settimana al via è tutto pronto per l’attesissimo ritorno della Fiera del 1° maggio. “Un’importante vetrina per la città – spiega il sindaco Andrea Baldassini – con tante le iniziative e attrattive che completeranno gli oltre 200 espositori provenienti da diverse regioni italiane”.

Accanto a queste c’è anche un’importante quanto utile novità per tutti i visitatori. “Sono stati predisposti diversi parcheggi in zone limitrofe al centro storico – prosegue il sindaco – e alcuni, più distanti, in zona Loreto. Per questi ultimi sarà a disposizione un servizio di navetta dedicata e gratuita da e per la fiera. Inoltre la possibilità di utilizzare una mappa interattiva a cui accedere grazie al QR code che si trova sul materiale promozionale”.

La fiera torna con le classiche esposizioni di mucche di varie razze, cavalli, pony, asini, uccelli e conigli insieme alle new entry di cammello e alpaca che verranno collocati alla fine di viale Paganini. Per i bambini anche l’emozione di visitare una mongolfiera a Parco Beldì, conoscere la vita delle api e fare laboratori didattici a tema agricolo. Confermato, anche questa edizione, il palo della cuccagna, con più esibizioni nel corso della giornata. Per gli amanti dei cani sarà possibile assistere a dimostrazioni di obbedienza canina e provare l’esperienza insieme al proprio amico a quattro zampe.

“Altre novità di quest’anno – conclude Baldassini – riguardano la presenza in corso Matteotti di alcune postazioni di giochi di un tempo. Qui grandi e piccini potranno dilettarsi con i passatempi dei nostri nonni, mentre in via Dante verranno collocati un mercatino di hobbisti e alcune postazioni di laboratori di antichi mestieri. Una compagnia di figuranti mostrerà al pubblico quelli che erano i lavori dei nostri antenati”.

L’articolo integrale sul nostro settimanale in edicola venerdì 26 aprile con gli approfondimenti e altre notizie dal territorio. Il settimanale nelle edizioni Il Cittadino Oleggese, Il Ricreo, L’Azione e L’Eco di Galliate può leggere abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente qui

Condividi su

Leggi anche

il CITTADINO OLEGGESE

La Banda Filarmonica di Oleggio chiude i festeggiamenti del 170° dalla fondazione

Flavio Bosetti

Estate oleggese. Ricco programma a giugno
il CITTADINO OLEGGESE

Estate Oleggese, c’è il via libera per proseguire con tutti gli eventi in programma

Flavio Bosetti