Condividi su

Migliaia di persone hanno assistito venerdì 16 giugno, a distanza di 70 anni dal suo ultimo passaggio,
alla rievocazione della storica 1000 Miglia a Novara.
Grande successo per la quarta tappa della rievocazione automobilistica che partita da Parma è poi
giunta a Milano.

Il convoglio è entrato in Piemonte ad Alessandria proseguendo da Asti sino ad
arrivare a Vercelli. Successivamente è giunto a Novara in piazza Edmondo Mornese (il parcheggio dello stadio “Silvio Piola” dove si è svolto il Controllo Orario con l’arrivo delle prime Ferrari sino all’arrivo delle auto storiche. L’evento è poi proseguito in via Patti per giungere in viale Kennedy, viale Allegra, via Andrea Costa per poi attraversare piazza Martiri fino a piazza Puccini dove si è svolto il Controllo Timbro. Per uscire dalla città le vetture sono poi passate da largo Bellini proseguendo verso viale Roma e i Baluardi per arrivare sul cavalcavia Porta Milano.

120 super car Ferrari ad anticipare le auto elettriche e le 420 auto storiche.
La città, per l’occasione è stata addobbata con pannelli e foto immagini e, a tutti i partecipanti, è stato consegnato un omaggio con la guida turistica dell’Atlo e un pacchetto con il riso e i biscotti Camporelli.

Leggi altre notizie dal Novarese sul nostro settimanale in edicola il venerdì o in digitale, abbonandoti o acquistando il numero che ti interessa a partire da qui

Condividi su

Leggi anche

l'AZIONE

Azzurra Hockey Novara ha incontrato il vescovo

Fabrizio Frattini

Patentini
l'AZIONE

Patentini per un corretto uso dello smartphone: 3.382 consegnati a Novara

Monica Curino

Cavalcavia 25 Aprile richiude
l'AZIONE

Novara: il Cavalcavia XXV Aprile da lunedì 20 torna a senso unico

Marco Cito

Suor Carla
l'AZIONE

Il grazie di Novara a suor Carla Miloni dell’Ambulatorio di Pronta Accoglienza

Monica Curino