Condividi su

Varallo Pombia ospita la quindicesima edizione di “BioNovara in festa”. Sabato 21 e domenica 22 ottobre saranno due giornate all’insegna del tema “Coltivare comunità” che prevedono momenti di confronto, esposizioni, laboratori, musica, il mercatino bio dei produttori del territorio e il pranzo biovegetariano, il tutto all’insegna del rispetto della natura e degli esseri umani.

L’iniziativa, che si svolgerà nell’area feste di via della Gioventù, è organizzata da BioNovara con il patrocinio del Comune di Varallo Pombia, insieme all’associazione Pro Varallo Pombia e con la partecipazione di Varallo Pop e della biblioteca Giboni di Varallo Pombia.

“BioNovara in festa” prenderà il via sabato 21 alle 18,30 con un apericena bio, al quale seguirà la proiezione del documentario “We the power”, che parla di esperienze di autogestione della produzione di energia elettrica, proposto da Rete Gas Ovest Ticino. Interverranno Oreste Magni di Ecoistituto del Valle del Ticino, un rappresentante della cooperativa energetica “È nostra”, e Fabio Comazzi di GasBio di Oleggio.

Domenica 22 a partire dalle 10 ci sarà il mercatino biologico dei produttori del territorio. Alle 10,30 è in programma la tavola rotonda “Esperienze urbane di agroecologia: rigenerare il suolo per curare in pianeta”, con Orti Urbani Novara, un rappresentante di Bosco in città Milano, Pro loco Borgo Ticino con il progetto Orti scolastici e Mario Miglio e Serena Conconi di Legambiente Circolo “Il Pioppo” – Ovest Ticino e Novarese. Dalle 12,30 ci sarà il pranzo bio vegetariano su prenotazione (18 euro adulti, 12 euro bambini fino 11 anni): Chiara 350-0183307, [email protected].

Nel pomeriggio ci saranno dei laboratori per bambini sul tema del riciclo organizzati dalla biblioteca Giboni di Varallo Pombia, e due intrattenimenti musicali. Alle 14,30 “La musica del nostro orto”, perfomance del “conciorto” con i musicisti Biagini e Carlone e alle 16 musica e balli popolari piemontesi dal vivo con i “Quadrad trio”. Sempre nel pomeriggio, dalle 16 aperitivo bio e piantumazione di alberi insieme ai bambini.

Questo articolo e altri approfondimenti li trovate sul nostro settimanale, in edicola venerdì 13 ottobre. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente qui.

Condividi su

Leggi anche

il SEMPIONE

Premio letterario internazionale città di Arona, presentato il bando

Giulia Dusio

Il ravolo dei relatori all'assemblea di Avis Arona
il SEMPIONE

Avis Arona traccia il bilancio del 2023 e parla della nuova sede

Giulia Dusio

Veduta di Castelletto Ticino - Alessandro Vecchi, CC BY-SA 3.0 , via Wikimedia Commons
il SEMPIONE

A Castelletto Ticino i candidati sindaco sono tre col centro sinistra diviso in due

Franco Filipetto

il SEMPIONE

Ad Arona tempo di Tredicino, le giostre e il programma

Giulia Dusio