Condividi su

Vince 1 a 0 il Novara contro la Feralpisalò e avvicina i play off. Gli uomini di mister Marco Marchionni hanno superato la capolista neo promossa in serie B grazie ad un autogol a pochi minuti dal termine su cross di Margiotta.

Tre punti importantissimi che danno una spallata quasi decisiva per la conquista della post season.

Il Novara è ora a una giornata dalla fine della stagione regolare al nono posto con un punto di vantaggio sulla Pergolettese, due sul Renate e tre sulla Juventus mentre ha un punto di svantaggio sull’Arzignano.

L’ultima giornata sarà dunque decisiva con gli azzurri che faranno visita al Trento impegnato per evitare l’ultimo posto nei play out.

Con la Feralpi è stato un match equilibrato e con poche occasioni da gol anche se le maggiori motivazioni del Novara alla fine hanno fatto la differenza.

Così Marchionni a fine gara: “E’ stata una partita tosta contro una grande squadra, quella che mi ha impressionato di più. Noi non abbiamo mai mollato e questo ci ha portato all’episodio decisivo. Abbiamo tirato fuori la personalità, bisogna migliorare in fase di possesso palla ma se siamo questi è dura per tutti. La squadra si è difesa con ordine. Recuperi? Speriamo di poter recuperare almeno Vuthaj e Tentoni”.

Condividi su

Leggi anche

Gaber
l'AZIONE

Alla scoperta di Gaber con Le Notti di Cabiria a Novara

Monica Curino

Ospedale
l'AZIONE

Oculistica d’avanguardia all’ospedale di Novara: in uso una nuova tecnologia unica in Italia

Monica Curino

Inclusione
l'AZIONE

All Inclusive: festa tra balli, musica e baskin a Novara all’insegna dell’inclusione

Monica Curino