Condividi su

Questo venerdì 23 giugno, alle ore 11, è avvenuta l’intitolazione, alla memoria di Lino Venini dell’area attualmente utilizzata per la sosta degli autoveicoli compresa tra via Carlo Negroni, via San Gaudenzio, Via Benedetto Cairoli e l’edificio del Banco BPM.

La proposta, accolta dalla Giunta comunale, è pervenuta dal nipote Fabrizio Cornalba con il supporto dell’associazione “Noi della BpN”.

Lino Venini nasce a Genova Rivarolo il 31 marzo 1909. La sua era una famiglia borghese, il padre era dirigente della Miralanza. Diplomatosi ragioniere nel 1926, entra nella Banca Popolare di Novara il 1° dicembre 1926 come impiegato e vi rimarrà per 69 anni, uscendone da Presidente. Il nucleo della sua gestione operativa è stato il periodo compreso tra il 1968 e fine del 1984 durante il quale la BpN, da piccola banca, diviene prima banca popolare europea. Lascia la guida della Banca nell’assemblea del 27 aprile 1985. Viene richiamato come presidente nel 1994 a 85 anni. Insignito dell’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana (OMRI), Novarese dell’Anno nel 1994 e Cavaliere del Lavoro dell’Ordine al merito del lavoro. Si spegne a Novara nel 2008 quasi centenario.

Ad intervenire alla cerimonia il sindaco di Novara Alessandro Canelli, Maurizio Comoli vicepresidente del Banco BpM, Franco Zanetta presidente della Fondazione Banca Popolare di Novara, Nico De Angelis condirettore generale di Banco BPM, Fabrizio Cornalba nipote di Lino Venini. 

Condividi su

Leggi anche

Fratelli
l'AZIONE

Alla scuola Fratelli Di Dio, a Novara, si celebrano i 60 anni della posa delle fondamenta

Monica Curino

Ticozzi
l'AZIONE

Franco Ticozzi, preside dell’Omar a Novara, in pensione dopo 40 anni nella scuola

Monica Curino

Etnografico
l'AZIONE

Un Museo etnografico a Novara nelle sale di Palazzo Faraggiana?

Monica Curino

Issa Novara promossa in B1
l'AZIONE

Pallavolo: Issa Novara promossa in B1

Marco Cito