Condividi su

Il tredicenne atleta della Kaos Kickboxing Novara Federico Sgrò, che si è recentemente aggiudicato a Lignano Sabbiadoro il titolo di campione italiano di kickboxing nella specialità light contact, è stato ricevuto dall’assessore allo Sport Ivan De Grandis, che ha voluto complimentarsi con lui di persona.

Nel corso dell’incontro, De Grandis ha avuto modo di conoscere meglio il giovanissimo Sgrò, apprezzandone “non solo le doti atletiche ma anche il carattere umile e determinato. Il campione in erba mi ha raccontato il percorso che lo ha portato a raggiungere questo traguardo, sottolineando l’importanza del sostegno della famiglia, del papà-allenatore e della positività che si respira all’interno della Kaos Kickboxing. Un’esperienza di formazione e crescita, che ha visto Federico superare ostacoli e sfide, sempre con la passione e la dedizione che lo contraddistinguono”.

“Questo successo di Federico Sgrò – ha commentato De Grandis – è un esempio di come l’impegno e la costanza possano portare a risultati eccellenti e rappresenta un’importante vetrina per la diffusione e la promozione della disciplina della kickboxing nella nostra città.”

L’assessore De Grandis ha voluto ribadire il proprio sostegno a Federico e a tutti gli atleti che, come lui, si impegnano quotidianamente per portare in alto il nome dello sport novarese, augurando a Sgrò ulteriori successi e soddisfazioni nel suo percorso agonistico.

Leggi altre notizie dal Novarese sul nostro settimanale in edicola il venerdì o in digitale, abbonandoti o acquistando il numero che ti interessa a partire da qui

Condividi su

Leggi anche

Fratelli
l'AZIONE

Alla scuola Fratelli Di Dio, a Novara, si celebrano i 60 anni della posa delle fondamenta

Monica Curino

Ticozzi
l'AZIONE

Franco Ticozzi, preside dell’Omar a Novara, in pensione dopo 40 anni nella scuola

Monica Curino

Etnografico
l'AZIONE

Un Museo etnografico a Novara nelle sale di Palazzo Faraggiana?

Monica Curino

Issa Novara promossa in B1
l'AZIONE

Pallavolo: Issa Novara promossa in B1

Marco Cito