Condividi su

Sofia Felice e Carmela Orazzo sono le due vincitrici della 10ª edizione del premio “Lino Venini”. Un premio istituito nel 2010 per volontà della famiglia del Cavaliere del Lavoro Lino Venini, illustre banchiere che per 27 anni guidò la Banca Popolare di Novara in collaborazione con la Fondazione BPN.

Si tratta di due borse di studio da 25mila euro l’una per giovani laureati in possesso di laurea specialistica/magistrale conseguita con un punteggio non inferiore a 110/110 con l’obiettivo di perfezionare gli studi all’estero nel campo dell’economia e della finanza.

Sofia Felice, nata a Roma ha conseguito la laurea in European Economy and Business Law presso l’Università degli studi di Roma “Tor Vergata” mentre Carmela Orazzo, nata a Gragnano (Na) si è laureata in Economia Governo e Amministrazione presso l’Università degli studi di Salerno.

La cerimonia è stata introdotta dal presidente della Fondazione Banca Popolare di Novara Franco Zanetta che ha ringraziato la professoressa Eliana Baici e la Commissione da lei presieduta per il lavoro svolto e per la collaborazione tra la famiglia Cornalba Venini e la Fondazione BPN. Dopo il saluto della Responsabile della Direzione Territoriale di Novara, Alessandria e Nord Ovest del Banco BPM Elena Pieracci, il nipote del Cavalier Lino Venini, Paolo Cornalba, ha evidenziato il significato dei dieci anni del Premio.

Condividi su

Leggi anche

l'AZIONE

Patto educativo della città di Novara, un incontro per genitori sabato 20 aprile

Redazione

Pescio
l'AZIONE

Mauro Pescio, autore di “Io ero il milanese”, incontra gli studenti della media Bellini a Novara

Monica Curino

Immagine di frimufilms su Freepik
l'AZIONE

Al cinema a Novara, il programma dal 16 al 24 aprile

Redazione

Paniscia
l'AZIONE

Paniscia contro panissa a Novara: vince la solidarietà

Monica Curino