Condividi su

Viali, scuole, parcheggi e ciclo pedonabili. In città stanno proseguono a ritmo spedito tanti lavori di riqualificazione e ammodernamento. Quello maggiormente visibile, nel lungo viaggio tra i cantieri delle opere pubbliche, è sicuramente il pressoché completo rifacimento di viale Mazzini. Con tanto di polemiche, ancora negli ultimi giorni sui vari social, in riferimento alla potatura di alcuni alberi.

“Riteniamo che per amministrare una città ci voglia il coraggio e la responsabilità di fare scelte che a volte possono sembrare impopolari come, ad esempio, il taglio degli alberi – spiega il sindaco Andrea Baldassini – o altre criticità che creano disagi e rendono difficile la mobilità come appunto i come i vari cantieri aperti. E’ però necessario guardare al futuro e avere un obiettivo chiaro. In precedenza anche la riqualificazione di corso Matteotti aveva comportato importanti disagi ma oggi possiamo vantare una delle più belle vie del nostro territorio”.

Ci saranno quindi più posti per parcheggiare? “Il nuovo progetto – prosegue il primo cittadino – prevede una serie di precauzioni per avere un numero di parcheggi adeguato e nel contempo rispettare le nuove piantumazioni. Al di sotto dei parcheggi è infatti stata realizzata una soletta portante ma non appoggiata sulle radici in modo che potranno svilupparsi liberamente. E’ stato inoltre realizzato un moderno sistema di irrigazione, sempre sotterraneo, che garantirà il corretto apporto di acqua in ogni fase di crescita della pianta”.

A quando il termine dei lavori? “Lo stato attuale, grazie alla serietà e affidabilità della ditta che sta operando, conferma un largo anticipo rispetto al crono programma. Ecco perché a breve riapriremo i parcheggi sul lato sud, mentre a marzo sono previste le nuove piantumazioni e l’installazione della nuova illuminazione”.

L’articolo integrale sul nostro settimanale in edicola venerdì 23 febbraio con gli approfondimenti e altre notizie dal territorio. Il settimanale nelle edizioni Il Cittadino Oleggese, Il Ricreo, L’Azione e L’Eco di Galliate può leggere abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente qui

Condividi su

Leggi anche

Francesca Pivari insieme al presidente Sergio Mattarella
il CITTADINO OLEGGESE

Francesca Pivari, un’oleggese al Quirinale per parlare del diritto alla salute

Flavio Bosetti