Condividi su

Consegnate le borse di studio “Aldo Pagani” agli studenti più meritevoli dell’Ipsia Magni.
La consegna è avvenuta con la presenze delle maschere borgosesiane, Peru (Carlo Minoli) e Gin (Virginia Trivelli). Gli alunni premiati sono stati Federico Aggio (quinta meccanici), Jessica Nina Calcagno (quarta elettrici), Elisa Faraone (quarta moda) e Davide Manfrin (terza legno). Un legame forte tra Carnevale e scuola visto che gli stendardi, premi del palio, sono stati realizzati dal corso Moda.

«E’ stata una bella soddisfazione – spiega Jessica Nina Calcagno – Ho provato molte emozioni. In primis un sacco di gioia e soddisfazione. Sicuramente non mi aspettavo questo premio. Sono molto contenta di aver scelto questo corso di studi. La mia materia preferita è laboratorio.

Terminati i cinque anni vorrei frequentare l’università. Mi piacerebbe diventare ingegnere eltrotecnico. Allo studio unisco la passione per la moto e la corsa».

L’articolo con le altre notizie dai territori della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 23 febbraio. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente qui.

Condividi su

Leggi anche

il MONTE ROSA

Dopo 50 anni Cravagliana è tornata la statua del Santo

Lorenzo Maria Colombo

Un gruppo di volontari valsesiani a Roma
il MONTE ROSA

La Croce Rossa e Papa Francesco, i volontari dalla Valsesia a Roma

Redazione

il MONTE ROSA

Borgosesia punta sul robot ortopedico e attirerà pazienti anche da fuori regione

Roberto Conti

Diocesi
il MONTE ROSA

La testa e il cuore alla ricerca di Dio, i giovani della diocesi a Varallo con il vescovo Franco Giulio

Sara Sturmhoevel