Condividi su

C’era una volta la redazione del giornale della scuola, spesso fucina di future penne del giornalismo. Oggi la carta ha lasciato spazio al web, ma la redazione scolastica resta una buona e valida palestra. Ne sanno qualcosa gli studenti del Liceo Cavalieri di Verbania che in questi ultimi giorni sono saliti alla ribalta nazionale.

Il progetto

Il progetto e l’attività redazionale del Cavalieri, infatti, sono stati scelti come modello da proporre alle altre scuole italiane dall’Istituto nazionale di documentazione, innovazione e ricerca educativa (Indire) del Ministero dell’Istruzione.

«Come scuola – spiega la dirigente scolastica Cinzia Sammartano – abbiamo partecipato all’iniziativa lanciata dal gruppo di ricerca dell’Indire sulla valutazione dei processi di innovazione. Lo abbiamo fatto presentando l’esperienza inedita della nostra “Redazione Cavalieri”, che è piaciuta e che ora entrerà a far parte della “Biblioteca dell’innovazione di Indire” così da poter essere conosciuta a livello nazionale e diventare spunto per altre realtà scolastiche».

Il punto di forza di questo progetto nato a Verbania risiede nel fatto che sono gli studenti stessi i protagonisti. «La “Redazione Cavalieri” – spiegano la professoressa Cristina Trivellin e il professor Stefano Gubian – è un progetto di leadership condivisa per il cambiamento. Sono gli studenti a essere parte propositiva e attiva della Redazione, creando i contenuti di quello che potremmo definire non un “magazine”, ma un “webzine” con contenuti multimediali, articoli, foto, podcast. Da quest’anno, poi, il progetto ha iniziato a entrare direttamente in aula durante le ore di lezione, e dal prossimo anno scolastico lo sarà ancora di più».

A costituire attualmente il gruppo redazionale del Liceo sono gli studenti Sofia Beltrami, Chiara Breganni, Samuele De Martiis, Pamela Fina, Chantal Fiorenza, Desiré Gagliardi, Sebastiano Ginosa, Lorenzo Presciuttini e Antonio Stoppini.

Questo e altri servizi esclusivi disponibili su Il Verbano di venerdì 26 maggio, acquistabile in edicola o online.

Condividi su

Leggi anche

Boggiani raccontato da Leigheb
l'AZIONE

Leigheb racconta Guido Boggiani al Museo del paesaggio di Verbania

Monica Curino

Settimana della danza verbania maggiore 2024
il VERBANO

“Settimana della Danza” al Maggiore Verbania dal 1° al 6 luglio 2024

Luca Crocco

L'ospedale Castelli a Verbania
il VERBANO

Nuove modalità assistenziali nel presidio ospedaliero del “Castelli” di Verbania

Sergio Ronchi

il VERBANO

Corsi e formazione per reinserire i detenuti, progetto a Verbania

Redazione