Condividi su

Una nuova caffetteria e ristorazione all’interno del Castello Visconteo di Novara firmata Caldarola. Se tutto andrà per il meglio, l’apertura sarebbe prevista per la fine dell’anno, al massimo all’inizio del 2024. La storica pasticceria si è aggiudicata il bando per il bar-caffetteria al piano terreno con una decina di posti interni e una trentina esterni all’interno di un dehor mentre al primo piano il ristorante con una cinquantina di posti.

«Abbiamo partecipato al bando perchè è già da tempo che si sta pensando di allargarsi alla ristorazione e la location del Castello è perfetta – ci ha detto Luca Caldarola – Mettersi in gioco anche sotto questo punto di vista ci piacerebbe molto, il Castello ma direi Novara ha grandi potenzialità. Lo faremmo per dare ai novaresi un nuovo luogo di incontro dove poter trovare del cibo e caffetteria di qualità». Il dehor sarà di fatto attaccato alla struttura e realizzato tutto in vetro in quanto deve avere il minor impatto ambientale possibile.

Novara: al Castello arriverà la caffetteria-ristorazione a firma “Caldarola”

Al piano terra ci saranno i servizi e la cucina. «Nell’idea il dehor – prosegue Caldarola – dovrà proprio essere collegato in modo da poter muoversi senza di fatto dover far uscire le pietanze all’esterno così come d’inverno il cliente non deve indossare il giubbotto per dover uscire e poi rientrare. Sarà tutto a vetro lamellare anche il tetto, in sostanza una sorta di veranda. La capacità grazie al dehor tra dentro e fuori sarà di circa 40 persone mentre i coperti in sala saranno circa cinquanta con quattro spazi».

Sul giornale l’Azione (e le testate sud del nostro giornale, il Cittadino Oleggese, il Ricreo e l’Eco di Galliate) che trovate in edicola a partire da questo venerdì 3 febbraio trovate il servizio completo. Potete in alternativa visitarlo anche on line da qui.

Condividi su

Leggi anche

l'AZIONE

Patto educativo della città di Novara, un incontro per genitori sabato 20 aprile

Redazione

Pescio
l'AZIONE

Mauro Pescio, autore di “Io ero il milanese”, incontra gli studenti della media Bellini a Novara

Monica Curino

Immagine di frimufilms su Freepik
l'AZIONE

Al cinema a Novara, il programma dal 16 al 24 aprile

Redazione

Paniscia
l'AZIONE

Paniscia contro panissa a Novara: vince la solidarietà

Monica Curino