Condividi su

Il Novara FC la prossima settimana potrebbe parlare arabo. La società dovrebbe infatti diventare al cento dell’emiro Naser Altamimi se l’emiro accetterà le ultime condizioni uscite dall’incontro di ieri a Milano, venerdì 15 settembre.

Nello studio legale Chiomenti presenti gli avvocati Emiliano Nitti e Felice Massa oltre a Massimo Ferranti. Non era presente Altamimi rappresentato da Nitti che resta il candidato numero uno per diventare il nuovo direttore generale Novara targato arabo.

L’emiro dovrebbe invece essere in Italia la prossima settimana quando le due parti dovrebbero firmare il “vero” contratto sul quale sembra essere stata trovata l’intesa nella giornata di ieri.

Almeno questo a livello verbale sia per la parte economica sia sugli ultimi dettagli voluti da Ferranti. Ora questo è stato sottoposto ad Altamimi che dovrebbe avvalerlo.

Il closing potrebbe dunque essere vicino e arrivare la prossima settimana o al massimo o al piu’ tardi nella settimana successiva quando Altamimi dovrebbe completare i pagamenti.

Il tempo limite resterebbe il 30 settembre.

Condividi su

Leggi anche

l'AZIONE

Patto educativo della città di Novara, un incontro per genitori sabato 20 aprile

Redazione

Pescio
l'AZIONE

Mauro Pescio, autore di “Io ero il milanese”, incontra gli studenti della media Bellini a Novara

Monica Curino

Immagine di frimufilms su Freepik
l'AZIONE

Al cinema a Novara, il programma dal 16 al 24 aprile

Redazione

Paniscia
l'AZIONE

Paniscia contro panissa a Novara: vince la solidarietà

Monica Curino