Condividi su

Simone Di Battista non sarà il nuovo direttore sportivo del Novara Football Club.

Il presidente Massimo Ferranti in un primo momento sembrava avesse scelto lui come nuovo ds al posto di Marcello Pitino in scadenza il 30 giugno.

Nella serata di ieri le cose sono però cambiate e il presidente ha cambiato idea. Ecco allora che si riapre la questione ds anche dopo il no per l’ex Di Bari.

Il tutto però potrebbe essere legato anche al futuro societario. Alcune indiscrezioni parlano di un possibile nuovo ingresso in società e questo potrebbe anche spiegare il momento di stop sulla scelta del nuovo ds.

Ferranti non ha mai nascosto di essere alla ricerca di nuovi soci che possano entrare in società con lui o eventualmente di valutare una cessione.

Nel caso non trovasse una di queste due opzioni continuerà comunque da solo seppur con un budget ridotto rispetto alla scorsa stagione.

Sono giorni dunque caldi sotto tutti i punti di vista e la situazione potrebbe delinearsi a breve.

Leggi altre notizie dal Novarese sul nostro settimanale in edicola il venerdì o in digitale, abbonandoti o acquistando il numero che ti interessa a partire da qui

Condividi su

Leggi anche

Fratelli
l'AZIONE

Alla scuola Fratelli Di Dio, a Novara, si celebrano i 60 anni della posa delle fondamenta

Monica Curino

Ticozzi
l'AZIONE

Franco Ticozzi, preside dell’Omar a Novara, in pensione dopo 40 anni nella scuola

Monica Curino

Etnografico
l'AZIONE

Un Museo etnografico a Novara nelle sale di Palazzo Faraggiana?

Monica Curino

Issa Novara promossa in B1
l'AZIONE

Pallavolo: Issa Novara promossa in B1

Marco Cito