Condividi su

Al via i lavori per 3milioni e 600mila euro nella zona via di Fauser a Sant’Agabio a Novara. Una zona particolarmente industriale della città dove c’è la necessità di sistemare le strade.

«Porta verso tante aziende e da tempo era richiesta la sistemazione delle strade – ha detto il sindaco di Novara Alessandro Canelli – Da sempre una zona senza i sottoservizi, fognature e tubare delle acque bianche. Dopo l’accordo con Acqua Novara Vco prenderà il via l’opera finanziata lo scorso anno.

«Ora parte la realizzazione delle fognature e delle acque bianche fatta da Acqua Novara e Vco. Questo comporterà il dover spaccare la strada ma la viabilità sarà garantita. Il tutto è stato concordato con le aziende anche attraverso l’Associazione Industriali per calibrare le esigenze delle aziende da un lato e la necessità della realizzazione delle opera dall’altra».

Un intervento che durerà circa un anno. Si partirà dalla realizzazione dei sottoservizi, poi si passerà alla copertura delle strada con l’asfalto. Saranno messi anche i «marciapiedi per transitare in sicurezza oltre alla realizzazione della pubblica illuminazione. Verrà portata anche la fibra».

Nei prossimi giorni la cantierizzazione con i lavori che sono già stati affidati. «E’ previsto un senso unico alternato – conclude Canelli – La zona sarà riqualificata anche dal punto di vista viabilistico, il tutto per la sicurezza di chi lavora nell’area e per il decoro delle strade e della viabilità. In città sono previsti anche altri interventi per le strade, a breve lo descriveremo».

Altre notizie si possono trovare, con altri approfondimenti dai territori della Diocesi di Novara, sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 31 maggio. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente sopra qui.

Condividi su

Leggi anche

Grest
l'AZIONE

Grest: prima settimana conclusa a Novara. Le proposte degli oratori

Monica Curino

Diocesi
l'AZIONE

Don Agliati e don Formisano coadiutori alla Madonna Pellegrina e a Galliate

Andrea Gilardoni

l'AZIONE

Dal 22 giugno tornano gli Streetgames a Novara

Marco Cito

Chiesa
l'AZIONE

Visita alla chiesa dell’ex ospedale psichiatrico a Novara

Monica Curino