Condividi su

Diminuire il traffico in centro città e nella Zona a traffico limitato. Più varchi, aumento del numero delle telecamere di sorveglianza e un nuovo modo di accesso per il carico e lo scarico.

E’ questo quanto dovrebbe prevedere il nuovo Piano Urbano della Logistica Sostenibile del Comune di Novara.
Il primo passaggio è arrivato già nello scorso mese di luglio quando il Piano è stato adottato.
Il secondo momento l’apposita commissione di venerdì 6 ottobre e il terzo e definitivo l’approvazione in Consiglio comunale.

«Nelle intenzioni c’è una rimodulazione e riorganizzazione per quanto concerne i mezzi di carico e scarico nel centro storico e nella Ztl – dice l’assessore alla Mobilità Raffaele Lanzo».

Il Piano della Logistica è parte del Piano Urbano della Mobilità.

«Vogliamo renderla più sostenibile e farla diventare una logistica di prossimità. Ecco che in previsione ci saranno novità per il carico e lo scarico merci per gli esercizi commerciali e per le consegne dei corriere anche rivolte ai cittadini».

Altre notizie dal novarese e articolo completo sul nostro settimanale, in edicola da venerdì 6 ottobre. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente qui

Condividi su

Leggi anche

Il nuovo ospedale di Novara in uno rendering
l'AZIONE

Nuovo ospedale di Novara: per realizzarlo ci vogliono 111 milioni in più

Marco Cito

Donne
l'AZIONE

“Donne che si raccontano” al Broletto a Novara. Interverrà anche il vescovo

Monica Curino

Sbarazzo torna a Novara
l'AZIONE

Nel week end torna a Novara “Lo Sbarazzo”

Marco Cito

Cassiopea
l'AZIONE

Cassiopea e Concentrici, associazioni di Novara, insieme per insegnare l’inclusione ai ragazzi

Monica Curino