Condividi su

Questione di dettagli, poi si potrà procedere col via ai lavori per la costruzione del nuovo poliambulatorio. “Mercoledì prossimo 31 gennaio – conferma il sindaco Andrea Baldassini – sottoscriveremo insieme all’Asl la cessione del diritto di superficie per poter presentare il permesso di costruire. Un atto per il quale siamo già andati in consiglio comunale negli scorsi mesi. Una volta approvato il progetto la ditta appaltatrice potrà iniziare la realizzazione senza ulteriori attese”. Un progetto importante per la città e i comuni limitrofi. “La Casa della Salute – prosegue – è finanziata con fondi PNRR per 3milioni e 400mila euro e già appaltata dall’Asl con un appalto integrato che comprende quindi sia la progettazione esecutiva sia la realizzazione. Lo scorso autunno il progettista ha realizzato la progettazione che ha poi condiviso con la nostra amministrazione a dicembre”.

Baldassini risponde ai dubbi sul futuro del nuovo poliambulatorio espressi nei giorni scorsi dal consigliere regionale Domenico Rossi. “Dopo gli annunci degli scorsi mesi – spiega Rossi – ho interrogato l’assessore regionale alla sanità Luigi Icardi che assicura si farà ma sorvola su progettazione, tempi e finanziamenti. Anche il presidente Cirio, in una delle sue visite sul territorio, ha promesso ai cittadini oleggesi di realizzare un’opera attesa da decenni”.

E dal Comune? “Il sindaco Baldassini ha rilanciato dichiarando alla stampa che i tempi di realizzazione sono stretti con l’intero blocco che dovrebbe entrare in funzione non oltre il 2026. Occorre però avere delle certezze sui tempi di realizzazione, le modalità di interazione del polo che dovrebbe nascere in località Caminadina, il mantenimento di tutti i servizi ad oggi attivi presso l’attuale poliambulatorio. Per questo continueremo a monitorare la situazione per una sede che potrebbe rappresentare un punto di riferimento per un consistente bacino di cittadini della provincia di Novara, non solo dell’ovest Ticino ma di tutto il distretto nord dell’Asl”.  

L’articolo integrale sul nostro settimanale in edicola venerdì 26 gennaio con gli approfondimenti e altre notizie dal territorio. Il settimanale nelle edizioni Il Cittadino Oleggese, Il Ricreo, L’Azione e L’Eco di Galliate può leggere abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente qui

Condividi su

Leggi anche

Francesca Pivari insieme al presidente Sergio Mattarella
il CITTADINO OLEGGESE

Francesca Pivari, un’oleggese al Quirinale per parlare del diritto alla salute

Flavio Bosetti