Condividi su

Tante novità per un grande evento che riparte a distanza di 4 anni dall’ultima edizione del 2019. Lunedì 1° maggio, dalle 9 alle 19, torna ad Oleggio l’appuntamento con la Fiera Agricola, giunta alla sua 23esima edizione. Previsti oltre 200 espositori provenienti dai settori dell’agricoltura e dell’allevamento del bestiame, con approfondite conoscenze in ambito agricolo, biologico e della floricoltura. Sarà possibile acquistare prodotti tipici della tradizione del territorio come formaggi, salumi, miele e molto altro. Ad attendere i visitatori, grandi e piccini, numerosi animali da cortile: i più piccoli potranno anche cavalcare un pony. Per i bambini da 0 a 6 anni sono previsti inoltre laboratori creativi a Villa Troillet, a cura del Centro Educativo San Lorenzo e del Nido dei Monelli.

Numerose le occasioni di intrattenimento in programma, come la corsa goliardica a squadre “Paesi in gioco” dalle ore 10.30 presso il parco Beldì (organizzata dal gruppo satirico novarese “Fontaneto Scampia”), il palo della cuccagna alle ore 15 o ancora la “Gabbia di volo” presentata dall’Associazione Aspromiele, che offrirà una preziosa occasione per conoscere il lavoro, la vita e l’importanza delle api. E poi ancora il concerto della fanfara di Magenta alle ore 11.30 nel piazzale della chiesa parrocchiale, la mostra a tema agricolo al Teatro Comunale, organizzata in collaborazione con l’Associazione “Tela Bizzarra” e la conferenza “Lo sfruttamento in tavola: il caporalato della filiera a casa nostra” a cura di Associazione Libera, nella sala 2 del teatro a partire dalle ore 16. Durante la manifestazione, i visitatori potranno approfittare dell’apertura straordinaria del Museo Civico Etnografico oleggese.

Per tutta la durata della fiera saranno presenti diversi punti ristoro. I visitatori avranno a disposizione numerosi parcheggi che saranno segnalati sull’apposita mappa della fiera, così da permettere un miglior flusso del traffico.

Articolo completo nella pagina dedicata sul settimanale in edicola dal 21 marzo e anche online.

Condividi su

Leggi anche

il CITTADINO OLEGGESE

All’incontro di Confartigianato a Oleggio solo due candidati sindaco su tre

Flavio Bosetti