Condividi su

Seconda edizione, a Novara, del percorso sul tema della giustizia riparativa promosso dall’Associazione di Studi e ricerche di psicologia giuridica, presieduta dall’ex procuratore capo della Repubblica di Novara, Marilinda Mineccia.

Il primo appuntamento è in calendario per il 23 febbraio, dalle 14,30 alle 17,30, nella Sala delle Vetrate del Castello. Il tema trattato sarà “Novità legislative e giurisprudenziali in materia di contrasto alla violenza di genere. Aspetti interculturali e relazionali in tali reati”. Dopo i saluti istituzionali di Regione, Comune, Prefettura e Procura, interverranno Elena Sechi, giudice per le indagini preliminari al Tribunale di Monza e Marco Briamonte, avvocato civilista del Foro di Torino (tratteranno le novità in materia penale e civile in ambito famigliare e di contrasto alla violenza di genere).

A seguire, le novità giurisprudenziali per i maltrattamenti in famiglia saranno illustrate da Marta Lombardi, sostituto procuratore generale alla Corte d’Appello di Torino. Gli aspetti interculturali e relazionali nei reati di violenza di genere invece saranno trattati dall’avvocato del Foro di Novara, Marzia Bonsignore.

Articolo completo e altre notizie che provengono dai restanti territori della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola da venerdì 23 febbraio. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente sopra a qui

Condividi su

Leggi anche

l'AZIONE

Patto educativo della città di Novara, un incontro per genitori sabato 20 aprile

Redazione

Pescio
l'AZIONE

Mauro Pescio, autore di “Io ero il milanese”, incontra gli studenti della media Bellini a Novara

Monica Curino

Immagine di frimufilms su Freepik
l'AZIONE

Al cinema a Novara, il programma dal 16 al 24 aprile

Redazione

Paniscia
l'AZIONE

Paniscia contro panissa a Novara: vince la solidarietà

Monica Curino