Condividi su

Nella Sala Neogotica del castello sforzesco giovedì 26 gennaio scorso si è svolta la cerimonia di consegna degli attestati di benemerenza ai volontari dell’Unità Volontaria Emergenza Regionale Piemonte con sede a Galliate, conferiti dalla Regione Piemonte per l’impegno e la dedizione prestati durante la pandemia Covid Sars 2 negli anni 2020/2022. 

Presenti oltre al Sindaco Claudiano Di Caprio che ha fatto gli onori di casa, l’Assessore Regionale Matteo Marnati, il funzionario della Protezione Civile regionale Angelo Palumbo, il Presidente dell’UVERP galliatese Giovanni Pezzetta, il consigliere Arduino Pasquini in rappresentanza della Provincia, il Viceprefetto aggiunto di Novara Carla Milazzo, il Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Maggiore della Carità Gianfranco Zulian, l’Assessore alla Sicurezza di Novara Raffaele Lanzo, l’Assessore alla Protezione civile di Cerano Alessandro Albanese, Vittorino De Giorgi del Coordinamento provinciale di Protezione Civile, il Sindaco di Momo Sabrina Faccio con il coordinatore dei volontari Nicola Uderzio, il maresciallo capo dei Carabinieri di Galliate Luca Casanica, il Commissario Capo della polizia municipale di Galliate Angelo Falcone, il Responsabile dei Servizi di Polizia Municipale di San Pietro Mosezzo Natalino Griggio, i rappresentanti del Comitato CRI di Galliate e delle associazioni Alpini, Auser e Avis galliatesi. Dopo i vari interventi delle autorità che hanno sinteticamente ripercorso il periodo della pandemia da Covid 19 dal suo scoppio nel febbraio 2020 ad oggi, si è passati alla premiazione dei volontari dell’UVERP: Marco Antonio Bignoli, Giovanni Bignoli, Ceresa Claudio, Giuseppe Laria, Luciano Liotti, Franco Mazzola, Flavio Mongini, Vincenzo Moretto, Daniele Olia, Maria Grazia Paiocchi, Giovanni Pezzetta, Riccardo Talpo, Pier Luigi Ugliotti e Riccardo Vergani.

Un riconoscimento è andato anche al Comitato CRI Galliate, all’AVIS, alla ANC, al Comune di Galliate nella persona del Sindaco, alla Polizia Municipale, alla Stazione Carabinieri di Galliate e alla Caritas Parrocchiale.

Condividi su

Leggi anche

malati
l’ECO DI GALLIATE

Ambulatorio di pronta accoglienza a Galliate: più di 900 i pazienti seguiti dai volontari

Cristiana Popoli

Un momento del convegno di Humanity a Galliate.
l’ECO DI GALLIATE

Volontariato e istruzione insieme per l’integrazione e l’inclusione a Galliate

Cristiana Popoli

Un gruppo dei volontari di Caritas a Galliate
l’ECO DI GALLIATE

Caritas parrocchiale e Centro d’ascolto di Galliate: bilancio e progetti per il 2024

Cristiana Popoli