Condividi su

Nuova edizione per il Premio scolastico Ettore Marcoli, che, da dieci anni ormai, a Novara, coinvolge gli studenti del liceo scientifico Antonelli, in particolare le classi terze, quarte e quinte della scuola di via Toscana. Si tratta dello stesso istituto frequentato dal giovane Marcoli, alla cui memoria il concorso è dedicato.

Tema di quest’anno, “La bellezza di essere fragili”. L’iniziativa è stata presentata in questi giorni agli allievi dell’istituto diretto da Silvana Romeo da docenti e rappresentanti dell’associazione Ettore Marcoli.

Questa la traccia sulla quale i ragazzi dovranno confrontarsi, realizzando testi scritti, disegni, video, ogni
forma espressiva che riterranno adatta. “Per conoscere davvero se stessi è necessario scendere i gradini del silenzio, guardare senza maschere laddove si celano la verità più nuda, la paura più profonda e la nostra più grande forza. È la bellezza dell’essere fragili. Siamo ciò che ancora non siamo, siamo lotta, paure e dolore sulla strada della scoperta della nostra unicità….”. Per info: [email protected].

Articolo completo e altre notizie dai territori della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 8 marzo. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente sopra a qui

Condividi su

Leggi anche

l'AZIONE

Patto educativo della città di Novara, un incontro per genitori sabato 20 aprile

Redazione

Pescio
l'AZIONE

Mauro Pescio, autore di “Io ero il milanese”, incontra gli studenti della media Bellini a Novara

Monica Curino

Immagine di frimufilms su Freepik
l'AZIONE

Al cinema a Novara, il programma dal 16 al 24 aprile

Redazione

Paniscia
l'AZIONE

Paniscia contro panissa a Novara: vince la solidarietà

Monica Curino