Condividi su

Lesa si tinge di rosa con un premio letterario dedicato alla saggistica al femminile, il “Premio Lesa”. L’iniziativa sul lago Maggiore è un evento decisamente particolare. La letteratura al femminile – in particolare la saggistica – ha la capacità di sorprendere per profondità e intensità di contenuti che spaziano dagli argomenti storici a quelli economici o biografici.

E c’è bisogno di raccontare questa letteratura, perché la saggistica è un settore in cui le donne sono ancora poco rappresentate malgrado il loro valore e la loro sensibilità. Il premio di Lesa (premiazione a maggio) è stato pensato per arrivare ai giovani, soprattutto, e al mondo femminile che ne è protagonista.

La giuria assegnerà tre riconoscimenti a opere come saggi, biografie, mémoires, scegliendo quelli di maggiore impatto e originalità. E, ovviamente anche la giuria sarà tutta al femminile.

L’articolo con le altre notizie dai territori della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 16 febbraio. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente sopra a qui

Condividi su

Leggi anche

il SEMPIONE

“Disegna la maglietta per la tua città” concorso per bambini e ragazzi di Arona

Franco Filipetto

ferrovia treno
il SEMPIONE

I disagi per la soppressione dei treni riguardano Domodossola, Arona e Briga Novarese

Franco Filipetto