Condividi su

Prosegue la campagna di sensibilizzazione “RispettiAMO Bellinzago” promossa ed avviata a febbraio dall’amministrazione comunale per sensibilizzare su tematiche ambientali e di decoro urbano.
La campagna era stata avviata in concomitanza con la tradizionale giornata di pulizia dei boschi organizzata dal gruppo di volontari dell’AIB.

I tre punti cardine su cui ruota la campagna riguardano il contrasto all’abbandono dei rifiuti, il corretto utilizzo dei cestini stradali e l’obbligo di raccolta delle deiezioni canine.

Nei giorni scorsi è iniziata la campagna di sensibilizzazione sul secondo punto, quello del corretto utilizzo dei cestini stradali. Un tema molto sentito, che ha visto l’amministrazione far installare nuovi cestini sul territorio già al termine dello scorso anno.

Gli amministratori hanno iniziato a posizionare sui cestini del centro degli adesivi che ricordano che i cestini possono essere utilizzati solo per piccoli rifiuti e non per gettare la spazzatura domestica, per la quale è previsto il servizio di raccolta porta a porta.

«Siamo fiduciosi che queste grafiche, unite ai controlli ed all’utilizzo delle fototrappole, possano dare risultati positivi» ha spiegato il sindaco Fabio Sponghini.
L’utilizzo errato del cestino può comportare sanzioni per i trasgressori che vanno dai 300 ai 500 euro.

«Se infatti la gran parte dei nostri concittadini osserva comportamenti virtuosi che si traducono in statistiche importanti nell’ambito della raccolta differenziata, un ristretto numero di persone assume ancora comportamenti scorretti utilizzando alcuni cestini per l’immondizia domestica».
Raccolta che, oltre alla riduzione della tariffa Tari per il secondo anno consecutivo, ha portato dal 2021 ad oggi ad incrementare la percentuale di differenziazione dal 72 % all’80%.

Condividi su

Leggi anche

il RICREO

Le ragazze del Bulè Bellinzago Calcio promosse in serie C

Flavio Bosetti

il RICREO

La mamma più bella nel ritratto dei bimbi della Deledda di Bellinzago

Flavio Bosetti

il RICREO

Cinque donne corrono nella lista di Delconti sindaco a Bellinzago

Flavio Bosetti

il RICREO

Nomadi in concerto a Bellinzago per offrire un aiuto a Emergency

Flavio Bosetti