Condividi su

La tradizionale processione per la festa del Corpus Domini a Borgomanero è in programma sabato 10 giugno, con questo programma: alle 18 la messa in collegiata; terminata la messa si avvierà la processione eucaristica lungo il percorso piazza Martiri, corso Garibaldi, piazza XXV Aprile; conclusione nel cortile della ex scuola d’infanzia “Maria Immacolata”, che sta per diventare “Casa della carità”.

Un percorso dalla chiesa, dove la comunità spezza il pane dell’Eucaristia, alla “casa della carità”, che nell’occasione sarà presentata alla cittadinanza.

In sintonia con questo itinerario la celebrazione del Corpus Domini sarà presieduta dal direttore della Caritas diocesana, don Giorgio Borroni. «Sarà anche occasione per dirgli grazie di aver destinato ai lavori per ristrutturare l’ex asilo in “Casa della Carità”, centomila euro, derivati dai fondi dell’Otto per mille destinati alla nostra diocesi», spiega il parroco don Piero Cerutti.

Alla celebrazione del Corpus Domini, sabato sera, sono particolarmente attesi i ragazzi e le ragazze che nelle scorse settimane hanno vissuto la festa di Prima Comunione.

Sono inoltre attesi gli animatori che, a partire da lunedì 12 giugno fino al 30 giugno, saranno impegnati nell’ “Estate ragazzi” in oratorio.

«Ma sentiamoci tutti invitati – ha scritto il parroco nelle comunicazioni alla comunità –  a vivere un bel momento del nostro essere comunità cristiana che celebra l’Eucaristia, che cammina per le strade della città, che è chiamata a percorrere i sentieri della carità».

Le messe di sabato 10 e domenica 11 giugno sono nei luoghi e negli orari soliti. Le offerte delle messe di sabato 10 e domenica 11 giugno saranno destinate alle popolazioni colpite dall’alluvione in Emilia Romagna.

L’articolo sul nostro settimanale – nelle edizioni Il Monte Rosa, L’informatore e Il Sempione – in edicola venerdì 9 giugno.

Trovi approfondimenti e altre notizie dal Borgomanerese sul nostro settimanale in edicola il venerdì o in digitale, abbonandoti o acquistando il numero che ti interessa a partire da qui

Condividi su

Leggi anche

l'INFORMATORE

Le Bandiere Blu premiano le acque di novarese e Vco

Fabrizio Frattini

l'INFORMATORE

La Festa dei popoli a Borgomanero, per riflettere su chi ha fame e chi spreca cibo

Gianni Cometti

l'INFORMATORE

Il “ceppo” di corsa con le carriole attorno al campanile restaurato a Gozzano

Rocco Fornara

l'INFORMATORE

Nell’antica piazza della pieve di Cureggio il mercato della terra “Naturale!”

Gianni Cometti