Condividi su

Sabato 11 marzo alle 11 nell’aula magna del Comune sarà presentata la raccolta “La storia del Tredicino: le origini della più antica tradizione aronese” promossa da Duemila e20 Associazione Sportiva Dilettantistica.

L’iniziativa, curata da Alessandra Marchesi e realizzata a partire dagli appunti del professor Mario Pagliano, vuole spingere le nuove generazioni a recuperare il passato e la tradizione aronese, appassionando alla storia dei Santi Martiri le cui spoglie sono legate alla nascita di Arona e del Tredicino. Una tradizione che ancora oggi è molto attesa, e che si concretizza nella partecipazione agli appuntamenti religiosi della patronale e alle iniziative ricreative, come il Luna Park, e culturali.

Il libretto, realizzato sotto l’egida dell’Assessorato alla Cultura e con il patrocinio del Comune, sarà distribuito gratuitamente agli aronesi e in tutte le scuole insieme alla moneta di cioccolato celebrativa coniata da Laica per l’occasione.

Condividi su

Leggi anche

il SEMPIONE

Ad Arona tempo di Tredicino, le giostre e il programma

Giulia Dusio

Arona
il SEMPIONE

Positivo il bilancio turistico dell’anno 2023 per l’Aronese

Franco Filipetto

Il tavolo dei relatori della presentazione del quaderno "La memoria non è polvere"
il SEMPIONE

La “Casa di Riposo” di Arona assicura che “la memoria non è polvere”

Giulia Dusio

il SEMPIONE

L’immagine digitale di Cimberio “made in Dormelletto”

Redazione